Inter, Marotta allontana l’esonero: “Conte, progetto a lungo termine”

Marotta Inter Maksimovic Napoli
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Oggi si è tenuto il consiglio d’amministrazione dell’Inter, a margine di quest’appuntamento l’amministratore delegato Giuseppe Marotta ha fatto il punto della situazione con gli azionisti sui risultati sportivi ed economici.

Marotta ha raccontato l’unicità della scorsa stagione con la pandemia, il lockdown e la sospensione della serie A per tre mesi con decreto del Governo ma la parte più interessante riguarda i risultati sportivi e la figura di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Inter, è il momento dell’esonero: qui di “agghiacciande” c’è solo Conte

“Progetto a lungo termine”, così Marotta conferma Conte

L’Inter ha 15 punti in classifica dopo otto giornate di campionato, non ha ancora convinto sotto il profilo dell’intensità, della qualità del gioco e soprattutto rischia seriamente l’eliminazione dalla Champions dopo aver portato a casa solo due punti in quattro gare.

Marotta, però, fa quadrato intorno alla squadra e al suo allenatore, esalta la scorsa stagione, l’Europa League sfiorata, l’agosto di grandi soddisfazioni regalato ai tifosi nerazzurri e gli 82 punti in campionato, il miglior risultato dai tempi del Triplete. Ecco le sue parole:

“Abbiamo affidato la guida tecnica ad Antonio Conte, uno dei migliori allenatori del mondo, che ha da subito plasmato il gruppo nella mentalità. Il campionato si è dovuto drammaticamente arrestare per oltre tre mesi. Con coraggio, abnegazione e spirito di sacrificio abbiamo ripreso il nostro percorso che si è concluso con la conquista del secondo posto in campionato con 82 punti in classifica, mai così tanti dal 2009/10, anno del triplete, con la miglior difesa del campionato e il secondo miglior attacco. Abbiamo regalato a tutti i tifosi interisti un mese di agosto di grande emozioni, riportando l’Inter a disputare una finale di Coppa europea dopo dieci anni. Stiamo creando un progetto a lungo termine intorno ad Antonio Conte, con cui abbiamo visto i risultati sportivi e valoriali”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Sassuolo-Inter, il match analyst in ESCLUSIVA: come Conte può fermare De Zerbi

Allegri vuole l’Inter. Per Conte fiducia a tempo