Calciomercato, dai dribbling di Messi al Napoli: retroscena Boga

boga napoli calciomercato
Boga (Getty Images)

Jeremie Boga è tornato a segnare con il Sassuolo dopo un lungo periodo di stop per Covid: da Messi al Napoli, i retroscena sull’ivoriano

Oltre due mesi di stop: Jeremie Boga è passato per l’inferno Covid pur non accusando alcun sintomo grave. Un inferno fatto di attesa per la negatività che non arrivava: il 5 ottobre la fine dell’incubo e poi il ritorno in campo. Per riprendere la forma migliore però il 23enne ha dovuto attendere ancora un po’, fino al gol della scorsa settimana contro il Verona. La rete della liberazione per un calciatore che in estate è stato ad un passo dall’addio al Sassuolo. Il Napoli lo ha cercato a lungo e neanche in maniera segreta.

Un corteggiamento che è andato avanti per molto tempo senza però arrivare a conclusione. Il motivo? Per molti il Covid, ma Boga intervistato dalla Gazzetta dello Sport motiva in un altro modo: “Il mancato trasferimento non è dovuto al virus. Con il Sassuolo abbiamo deciso che per la mia crescita sarebbe stato meglio restare un altro anno. Qui si migliora tanto e a me piace giocare con Berardi e Caputo“. Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Gattuso: il rimpianto con Maradona e il ‘viaggio’ in Brasile

boga napoli calciomercato (1)
Boga (Getty Images)

Calciomercato Napoli, Boga rimanda l’addio: “Al Sassuolo per crescere”

Addio solo rimandato comunque perché, se non a gennaio, il prossimo calciomercato estivo vedrà Boga nuovamente al centro delle trattative. Potrebbe riprovarci il Napoli, ma anche le altre grandi come il Milan, potrebbero farci un pensierino. Del resto, parliamo di uno che – ha detta di De Zerbi – è secondo soltanto a Messi per dribbling: “Un buon complimento – si schernisce il calciatore – Ma anche Neymar, Hazard e Ben Arfa sono fortissimi nel dribbling”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Sassuolo-Inter, il match analyst in ESCLUSIVA: come Conte può fermare De Zerbi

Sassuolo sogna da grande, l’origine e i segreti di De Zerbi