Juventus-Dinamo Kiev, Pirlo svela la formazione e lancia l’allarme

juventus pirlo
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus (Getty Images)

Andrea Pirlo ha presentato la sfida di Champions League contro la Dinamo Kiev, match in programma domani all’Allianz Stadium. Morata partirà dal 1′, fuori Dybala.

Andrea Pirlo, intervenuto in conferenza stampa ha colto l’occasione per presentare la sfida di domani contro la Dinamo Kiev, match valido per la 5^ giornata di Champions League. Tante le possibili novità dal 1′. Il tecnico bianconero ha confermato la titolarità di Morata (squalificato in campionato), mentre Dybala partirà dalla panchina. I bianconeri ritroveranno Cristiano Ronaldo dal 1′.

Pirlo ha così commentato: “Non ci sarà il tridente, con la squalifica di Morata in campionato è meglio che giochi lui e che Dybala si prepari per il derby”.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, nuovo infortunio: salta anche il derby

juventus dinamo kiev pirlo
Pirlo (Getty Images)

Juventus-Dinamo Kiev, Pirlo in conferenza stampa: “Se non vinci nascono problemi”

Il tecnico juventino ha analizzato il passo falso contro il Benevento sottolineando anche la mancanza di cattiveria agonistica per cercare di mettere le mani in maniera spietata sul risultato: “Quando vinci va tutto bene, quando perdi o pareggi nascono problemi che magari non esistono. Sappiamo quello che dobbiamo fare”.

Infine chiaro riferimento a Kulusevski e alla sua posizione in campo: “Lui ha sempre giocato nello stesso ruolo da quando è qui. Ha fatto partite buone e altre meno. Tutti i giovani arrivati qui hanno fatto lo stesso percorso, abbiamo pensato questo e siamo contenti di quello che sta facendo”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Atalanta, che succede? Un dato è da brividi 

Serie A, la cronaca di Atalanta-Verona 0-2