Paratici indagato, Di Cintio spiega i rischi che corre la Juventus – ANews

Paratici Di Cintio
La dirigenza della Juventus (Getty Images)

Paratici indagato dalla Procura di Perugia: è stata la Juventus ad ufficializzare la notiza. L’avvocato Di Cintio spiega quali rischi ci sono. 

Dopo la notizia dell’ avviso di garanzia a Fabio Paratici, la domanda che si sono posti tanti appassionati è legata ai rischi di un processo in Umbria sia per il dirigente bianconero sia per la stessa Juventus. Inoltre, pare che anche la Procura della FIGC stia indagando sulle modalità di trasferimento di Suarez messa in atto.

In esclusiva a SerieANews.com, interviene uno dei massimi esperti in materia di diritto sportivo, l’avvocato Cesare Di Cintio, fondatore dello studio DCF Sport Legal, specializzato in diritto e management sportivo, per la tutela di atleti, dirigenti, società e federazioni sportive.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Napoli: UFFICIALE: continua la battaglia legale

 

perugia juventus paratici suarez
Fabio Paratici (GettyImages)

Juve, si rischia fino all’esclusione del campionato

“Anzitutto è necessario precisare che se le indiscrezioni accreditate fossero fondate, l’attività eventualmente svolta dalla Procura Federale si troverebbe oggi ad uno stato embrionale, essendo ancora il tutto in fase di indagini. Il Codice di Giustizia Sportiva attuale impone all’art. 4 (ex art. 1bis codice previgente) l’obbligo per tutti i soggetti dell’ordinamento federale del rispetto ai principi di lealtà, correttezza e probità.

L’art. 32 comma 7 del Cgs FIGC sanziona disciplinarmente le condotte di dirigenti e società che commettono atti volti ad ottenere attestazioni o documenti di cittadinanza falsi o comunque alterati al fine di eludere le norme in materia di ingresso e tesseramento di stranieri in Italia. Qualora dovesse emergere una qualche responsabilità, le sanzioni previste dalle norme menzionate hanno un ventaglio molto ampio e dipendono dalla gravità dei fatti accertati: vanno dalla ammenda sino alla esclusione dal campionato.

L’iter ai sensi del codice di giustizia prevede che soltanto al termine delle indagini svolte dalla Procura, la stessa potrà decidere se archiviare la posizione o eventualmente esercitare l’azione disciplinare nei confronti dei responsabili avanti al Tribunale Federale Nazionale”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, UFFICIALE: Paratici indagato dalla Procura di Perugia