Napoli, hai visto in Argentina? Le nuvole ‘disegnano’ Maradona nell’86

Maradona argentina napoli
Foto pubblicata da Dalma Maradona in occasione del compleanno di Diego (via Instagram)

In Argentina hanno scattato foto al cielo arrivate fino a Napoli: alcune nuvole sembrano voler disegnare il bacio di Maradona alla Coppa del Mondo nel 1986

Due nuvole si accarezzano, sembrano baciarsi. Pensandoci bene, ricordano vagamente lo scatto storico di Diego Armando Maradona mentre bacia la Coppa del Mondo appena vinta in Messico nel 1986. Il cielo protagonista copre l’Argentina, siamo a Buenos Aires, dove altrimenti? La foto diventa mirale, si parla di miracolo. Non è la prima volta che Diego “appare” attraverso la natura.

Già nei giorni scorsi, di sera, con un gioco di luci offerto anche dalla luna, el Pibe de Oro sembrava ritratto dalle nuvole. Sta diventando un’abitudine. L’ultima foto, che vi proponiamo in basso, è curiosa: con un po’ di fantasia, sembra davvero esserci el Diez con la sua Coppa del Mondo appena vinta. I tifosi sono fermi e la osservano, si sono tutti fermati ad ammirarla. Nel mito di Diego Armando Maradona.

LEGGI ANCHE >>> Inter, i social difendono Eriksen e massacrano Conte: “Vergognati!”

Maradona tra Napoli e Argentina

Diego ha legato il suo nome al Napoli e, ovviamente, all’Argentina. In questi giorni si lavora alla realizzazione di diverse iniziative in suo onore. In Italia, ad esempio, è già stata inaugurata a Diego la stazione della cumana, con un murales che ritrae tutti i più importanti personaggi della storia di Napoli, mentre sono in cantiere altre idee: oltre allo stadio, che ha già ufficialmente preso il suo nome e verrà inaugurato dalla squadra giovedì 10 dicembre contro la Real Sociedad, si pensa a un museo virtuale, a una piazza, a delle statue. Stessa cosa potrebbe accadere in Argentina, a Buenos Aires, dov’è cresciuto, dov’è diventato Maradona.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Maradona, Alberti svela tutto: “La Juventus lo scartò! Così lo portai a Napoli” – ANews

Napoli, delibera approvata: nasce lo stadio Diego Armando Maradona