Juventus, Zidane per il dopo Pirlo: avanza una clamorosa ipotesi

zidane juventus
Zinedine Zidane (Getty Images)

Zinedine Zidane è il primo nome della Juventus in caso di addio a Pirlo: spunta una clamorosa ipotesi sul futuro

Non basta la vittoria nel derby per sentirsi al sicuro. Andrea Pirlo sa bene che per conquistare la Juventus deve cominciare a far giocare bene la propria squadra, altrimenti il rischio è quello di concludere anzitempo la sua prima avventura da allenatore tra i professionisti. Tante le difficoltà dello storico regista del Milan, con la squadra in cerca di risposte soprattutto dal punto di vista tattico. Intanto, avanza un’ipotesi sul futuro della panchina bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Il caso Dybala, la ‘scoperta’ su CR7 e una domanda: i 3 punti di Juve-Torino

Juventus, Zidane è il sogno per il dopo Pirlo

Il sogno della Juventus per sostituire Pirlo è quello di ingaggiare Zinedine Zidane, allenatore cercato anche in passato. Secondo il ‘QS’ proprio il francese rappresenterebbe, per la dirigenza bianconera, il profilo ideale per sostituire – eventualmente – Pirlo, che al momento vuole tenersi stretto la panchina bianconera.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo – GettyImages

Zidane, ex bianconero, campione del mondo con la Francia nel 1998, ha vinto tre Champions League da allenatore col Real Madrid, il suo carisma è un pregio in uno spogliatoio di campioni pronti a seguirlo. Anche se quest’anno le cose in casa Blancos non vanno come dovrebbero, la bravura di Zidane è ormai nota e la Juve, da tempo, è sulle sue tracce.

Zidane-Juve, avanza una clamorosa ipotesi

Pirlo lavorerà cercando di isolarsi dalle voci di questi mesi, la Juventus farà le sue valutazioni. Nel frattempo, avanza una clamorosa ipotesi. Zidane alla Juve già quest’anno. Una suggestione legata ad alcuni eventi che dovrebbero verificarsi. Il primo: Pirlo esonerato. Il secondo: Zidane via da Madrid. Scenari al momento difficili ma non impossibili.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Caso Suarez, la difesa di Paratici: il chiarimento prima del derby col Toro

Critiche a Orsato in Juventus-Torino: ha commesso un errore gravissimo