Juventus, perchè Arthur non ha ancora convinto Pirlo

arthur juventus infortunio
Arthur (Getty Images)

Arthur, salvo clamorosi colpi di scena, partirà titolare in vista della sfida di domani sera tra Juventus-Atalanta. Tuttavia il centrocampista brasiliano continua ad evidenziare qualche perplessità

Visione di gioca, ottimi piedi e ottima fase di possesso: Arthur continua il suo processo di crescita in maglia bianconera e lo stesso diretto interessato nei giorni scorsi, ha colto l’occasione per ringraziare Pirlo per i suoi consigli. Perchè il centrocampista brasiliano non ha ancora convinto Pirlo in maniera totale?

La totale diversità del calcio spagnolo rispetto a quello italiano non ha agevolato il processo d’inserimento dell’ex Barcellona, tuttavia, come più volte sottolineato da Pirlo, Arthur è approdato in bianconero dopo diversi mesi di inattività.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Arthur juventus pirlo
Andrea Pirlo – GettyImages

Arthur a caccia di conferme: sarà il perno fondamentale del centrocampo della Juve?

Cosa manca ad Arthur per spingere Pirlo a non fare più a meno di lui? Il brasiliano continua a portare troppo palla, troppi tocchi prima di scaricare la sfera e pochi inserimenti negli spazi. Queste le principali lacune da migliorare, soprattutto in vista della seconda parte di stagione.

LEGGI ANCHE>>> Zidane promesso sposo Juventus? A giugno lascia il Real Madrid

Pirlo ha massima fiducia nell’ex blaugrana ed è per questo che lo aspetterà con calma, permettendogli di crescere e maturare serenamente, adattandosi alle nuove idee del calcio italiano. Costante ballottaggio con Bentancur, ma la volontà del tecnico bianconero sarà quella di affidare le chiavi del centrocampo juventino al brasiliano in maniera costante ed imminente.