Napoli, infortunio Mertens: il belga lascia il campo in lacrime

Mertens Napoli infortunio
Dries Mertens (Getty Images)

Si infortuna Dries Mertens dopo pochi minuti di gioco contro l’Inter. L’attaccante belga non ce la fa ed abbandona il campo in lacrime.

Preoccupazione in casa Napoli. La squadra allenata da Gennaro Gattuso, impegnata nel turno infrasettimanale di Serie A contro l’Inter, ha dovuto fare i conti con l’infortunio di Dries Mertens. A gara iniziata da meno di quindici minuti, l’attaccante della SSC Napoli si è infortunato: nessuno scontro di gioco con un avversario, Mertens si è fatto male praticamente da solo per effettuare un cross per un compagno di squadra al centro dell’area dell’Inter. Un cross di destro che gli ha procurato un problema fisico alla caviglia sinistra. Il Napoli, costretto a giocare in dieci per qualche minuto, ha subito lanciato in campo lo staff medico per medicare il belga e capirne di più sull’entità del problema.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli Mertens Infortunio
Dries Mertens (Getty Images)

Napoli, infortunio Mertens contro l’Inter

Dries Mertens è stato costretto ad uscire a braccia. L’attaccante azzurro, dopo aver provato a rialzarsi, si è nuovamente accasciato a bordocampo, dichiarando forfait e lasciando il campo tra le lacrime. Gennaro Gattuso è subito corso ai ripari: al posto del numero 14 dei partenopei è entrato sul terreno di gioco Andrea Petagna, centravanti di peso e sostanza, andato in rete nell’ultimo turno di campionato contro la Sampdoria di Claudio Ranieri. Ancora nessuna notizia ufficiale riguardo l’entità dell’infortunio: cresce l’attesa per il report medico della società partenopea.

LEGGI ANCHE >>>DIRETTA Inter-Napoli: segui la partita LIVE

Problemi in attacco per la squadra di Aurelio De Laurentiis: con l’infortunio di Mertens è emergenza in avanti. In infermeria, infatti, c’è già Victor Osimhen, ancora impegnato con le noie alla spalla dopo l’infortunio di qualche settimana fa con la propria Nazionale.