Milan, UFFICIALE: addio Szoboszlai, è del Lipsia

Niente Milan per Szoboszlai che passa al Lipsia
Niente Milan per Szoboszlai che passa al Lipsia (Getty Images)

Svanisce un obiettivo di mercato per il Milan: Szoboszlai è diventato un giocatore del Lipsia per 20 milioni. Domani le visite mediche con il club tedesco dove vestirà la maglia numero 17

Dominik Szoboszlai non sarà un calciatore del Milan in quanto il calciatore del Salisburgo è passato al Lipsia. L’ufficialità della notizia è stata data dallo stesso club tedesco, attraverso il proprio profilo, con un video su Twitter. Il ragazzo sarà disponibile già per il match contro il Borussia Dortmund del 9 gennaio prossimo.

Se il Milan vorrà fare qualcosa a centrocampo, dunque, non potrà puntare sull’ungherese classe 2000. Sarebbe stato un profilo perfetto viste le ottime doti tecniche e la giovane età, un talento da far maturare secondo i parametri del fondo Elliott insomma, ma alla fine Szoboszlai è rimasto in casa Red Bull.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Szoboszlai è un giocatore del Lipsia, sfuma il Milan
Szoboszlai è un giocatore del Lipsia, sfuma il Milan (Getty Images)

Svanisce il sogno Szoboszlai per il Milan: l’ungherese va al Lipsia per 20 milioni

Secondo quanto riporta Sky, il ragazzo domani effettuerà le visite mediche al Lipsia e il Milan non potrà fare altro che guardarsi attorno per trovare un altro profilo valido. Secondo quanto riportato dalla Bild, Szoboszlai la cifra dell’operazione si aggira intorno ai 20 milioni di euro, più il 20% sulla futura rivendita del calciatore che indosserà la maglia numero 17 con un contratto fino al giugno 2025.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, per Donnarumma e Calhanoglu c’è ottimismo

Certamente, con Szoboszlai che firma per il Lipsia, svanisce un obiettivo importante per il Milan. I rossoneri, però, nel calciomercato di gennaio, prossimo ad aprire i battenti, avranno altre priorità, prima di pensare al centrocampo: almeno un difensore e magari un vice-Ibrahimovic.