Zaniolo, la notizia che i tifosi della Roma stavano aspettando

zaniolo roma italia
Zaniolo in azione (Getty Images)

Dopo l’ultimo esame, il centrocampista della Roma, Nicolò Zaniolo, ha avuto il via libera per tornare a correre. Il suo rientro si avvicina

Una buona notizia per tutti i tifosi della Roma e ovviamente per Fonseca: Nicolò Zaniolo, ai box da settembre per la seconda rottura del crociato, dopo l’ultimo consulto medico ha avuto il via libera per tornare a correre. Un primo passo, questo, in vista del ritorno in campo, che dunque si avvicina. Il centrocampista giallorosso, sfortunato come pochi, è stato costretto a saltare la prima parte di stagione e tornerà giusto in tempo per prepararsi in vista degli Europei. Il suo vero obiettivo, oltre ad aiutare la Roma, è quello di arrivare al top per la competizione alla quale tiene particolarmente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca – GettyImages

Roma, Zaniolo sta tornando

Rientro vicino vuol dire comunque aspettare la prossima primavera. Zaniolo non ha fretta, specie dopo l’esperienza del primo crociato rotto, e il recupero sta procedendo per gradi, senza forzare i tempi di riavvicinamento al pallone. “Tutto bene” è stata la frase pronunciata dal calciatore della Roma quando è sceso dall’aereo a Ciampino dopo il blitz in Austria. La redazione di Mediaset fa sapere che il giocatore di Fonseca ha avuto l’ok per tornare ad allenarsi a Trigoria aumentando di volta in volta i carichi di lavoro. L’allenatore lo aspetta nel momento clou della stagione quando i punti cominceranno a pesare.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, UFFICIALE: infortunio Mertens, stop di almeno tre settimane

Un anno da dimenticare per il gioiello della Roma

Non solo il Covid: il 2020 è stato un anno difficile da dimenticare per Zaniolo. Alla fine del precedente il primo grave infortunio in occasione della gara contro la Juventus, poi il rientro in campo, la rete stupenda alla Spal, il recupero che sembrava ormai definitivo e, infine, la ricaduta. Nuovo infortunio in Nazionale e nuovo stop. La Roma ha dovuto fare i conti con la sua prolungata assenza ma non vede l’ora di poter tornare a contare su uno dei giocatori più talentuosi del panorama calcistico italiano.