Zaniolo tornerà in campo prima del previsto

zaniolo roma italia
Zaniolo in azione (Getty Images)

Ottime notizie per i tempi di recupero di Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma, fermo da settembre per l’infortunio al crociato

C’è un talento a bordocampo, che vive il calcio da un angolino, nella penombra dell’attesa. Si chiama Nicolò Zaniolo e la Roma lo aspetta: l’infortunio al crociato dello scorso settembre contro l’Olanda lo ha costretto a un altro lungo stop, ma il rientro, a quanto pare, si avvicina. Stavolta non si forzeranno i tempi, ma la previsione, data da Roberto Mancini, fa ben sperare sia Fonseca, allenatore dei giallorossi, che tutti i fantallenatori che hanno già puntato su di lui nonostante l’infortunio e la prolungata assenza.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Italia girone qualificazione Mondiale
Roberto Mancini, ct Italia (Getty Images)

Roma, quando torna Zaniolo: lo dice Mancini

Il ct dell’Italia, Roberto Mancini, a margine dei sorteggi per i Mondiali del 2022 in Qatar, ha parlato del talento della Roma. Questo il suo annuncio: “Sarà disponibile per l’Europeo. La speranza è vederlo in campo già a marzo, senza forzare”. Secondo queste previsioni, dunque, tra tre mesi Zaniolo dovrebbe tornare a giocare, avendo a disposizione almeno un paio di mesi per aiutare la sua Roma preparandosi, intanto, per gli Europei.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la top 11 della giornata 10: spiccano i tris di Lazio e Napoli

Zaniolo, che si era già infortunato a fine 2019 contro la Juve all’Olimpico, si è rotto nuovamente il crociato a settembre in occasione della sfida della sua Nazionale contro l’Olanda. Il centrocampista di Fonseca non si è mai arreso e ora non vede l’ora di tornare per aiutare i suoi compagni. Sognando l‘Europeo da protagonista.