Roma, Mkhitaryan è il miglior centrocampista d’Europa: il dato

Roma Mkhitaryan Europa
Mkhitaryan (Getty Images)

La Roma, nel posticipo del turno infrasettimanale di Serie A di ieri sera, ha annichilito il Torino. In gol, oltre a Veretout e Lorenzo Pellegrini, anche Mkhitaryan.

Un sonoro 3-1 per i ragazzi di Paulo Fonseca che hanno archiviato la pratica Torino senza troppe difficoltà. Con la vittoria sui granata, i giallorossi salgono al quarto posto in classifica generale a quota 24 punti insieme alla Juventus, superando il Napoli di Gennaro Gattuso, uscito sconfitto dall’ultimo turno contro l’Inter.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma Mkhitaryan
Mkhitaryan (Getty Images)

Roma, Mkhitaryan in forma smagliante

L’uomo in più dei capitolini, nelle ultime settimane è proprio Mkhitaryan , ancora una volta in rete. L’armeno sta attraversando un momento di forma smagliante ed risulta essere davvero inarrestabile in questo avvio di campionato. E’ lui il vero trascinatore della squadra ed a confermarlo sono i numeri. Dando uno sguardo al suo score stagione, risulta evidente il suo apporto in fase offensiva, con gol ed assist. La marcatura contro il Toro ha segnato un record personale per il calciatore: sette gol e cinque assist per lui, fino ad ora. Fino ad ora, a cadere sotto i colpi del trequartista armeno sono state Genoa, Parma, Bologna ed appunto il Torino. I passaggi decisivi, invece, li ha collezionati contro Juventus, Benevento, Fiorentina e Bologna. Un bel bottino, tutto sommato. Ha preso parte, dunque a ben dodici reti dei giallorossi: nessun centrocampista ha fatto meglio di lui nei top campionati europei.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Torino 3-1: Fonseca in zona Champions può sognare lo scudetto

Ed il campionato non è ancora nemmeno giunto al giro di boa. Il record di gol stagionali con lo Shakhtar Donetsk della stagione 2012/2013, quando mise a segno ben 25 reti, è piuttosto lontano, ma è certo che il suo inizio di campionato con la maglia della Roma è straripante.