Le ultime due partite di Gomez con la maglia dell’Atalanta

gomez atalanta calciomercato milan
Alejandro Gomez (Getty Images)

El Papu Gomez ai saluti: giocherà le ultime due partite con l’Atalanta e poi sarà ceduto. Resterà in Italia e piace a due club in particolare

Roma, Bologna, addio. Le prossime tappe del viaggio di Alejandro Gomez con l’Atalanta sono segnate. L’argentino, el Papu, il capitano della Dea, sarà ceduto a gennaio. Andrà via perché i rapporti con Gasperini sono ormai compromessi. Non è servita la mediazione della proprietà, difficilmente il destino di Gomez cambierà. Lo aspetta una nuova avventura, sempre in Italia, non più all’Atalanta. Oltre 200 partite per diventare leader e riferimento, il faro della manovra e la mascotte dei tifosi. Sembrava una storia perfetta e infinita, s’è rotta sul più bello, all’improvviso, con la Champions e un progetto in crescita.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

gomez inter milan
Papu Gomez (Getty Images)

La prossima squadra di Gomez

Gomez saluterà l’Atalanta: ultime due di campionato, Roma e Bologna, e poi le riflessioni sul futuro. Sarà decisiva la scelta della sua futura squadra. L’edizione odierna del Corriere dello Sport fa sapere che le opzioni sono due: Milan o Inter. In realtà le squadre che pensano a Gomez sono tante, ma la sua esigenza è quella di restare in Lombardia. La sua famiglia non vuole cambiare abitudini. Così la scelta si riduce a due pretendenti.

LEGGI ANCHE >>> Che fine ha fatto Josip Ilicic?

Tra le due, al momento il Milan è in vantaggio. Serve un altro attaccante per completare l’organico, uno capace di agire a sinistra ma anche sulla trequarti, alternandosi a Calhanoglu (che non ha ancora rinnovato). L’Inter, in questo momento, valuta più un vice Lukaku che un giocatore alla Sanchez. Ma il duello per il Papu è appena cominciato.