La reazione della Juventus al ricorso che fa felice il Napoli

juventus paratici
Andrea Agnelli e Fabio Paratici (Getty Images)

Il Collegio di Garanzia del Coni ha accolto il ricorso del Napoli e ha deciso che la gara contro la Juventus bisognerà giocarla. Come ha reagito il mondo bianconero?

Una sentenza a suo modo storico che pochi si sarebbero aspettati. Il Collegio di Garanzia del Coni, il terzo e ultimo grado di giustizia sportiva, ha accolto il ricorso del Napoli. La partita contro la Juventus, quella dello scorso 4 ottobre, si dovrà regolarmente giocare. Annullato il 3-0 a tavolino per la Juve e cancellato anche il punto di penalizzazione a favore degli azzurri per non essersi presentati a Torino, bloccati dall’Asl, per la doppia positività al Covid-19 di Elmas e Zielinski.

calciomercato juventus classifica
Pirlo se la prende con Morata dopo Juventus Atalanta (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juve-Napoli, la reazione dei bianconeri

Se da Napoli fanno festa, se De Laurentiis esulta sui social, se i tifosi commentano felici l’esito del verdetto, da Torino la prima reazione alla decisione del Coni è la seguente: indifferenza. L’edizione online del Corriere dello Sport, infatti, fa sapere che la Juventus, essendo sempre stata estranea alla vicenda, non ha avuto particolari reazioni nel pomeriggio. La Juve si presentò a Torino, si riscaldò, annunciò la formazione ufficiale e, da regolamento, scese in campo. In sede legale, non ha mai avuto parti dirette. Da spettatrice ha atteso l’esito del verdetto.

LEGGI ANCHE >>> Juve-Napoli, il Collegio ha emesso la giusta sentenza: ora parli il campo

Indifferenza per la Juve, dunque. I bianconeri si preparano a sfidare il Napoli consapevoli che farlo ora, rispetto a due mesi fa, potrebbe anche essere un vantaggio. La squadra di Pirlo viaggia spedita, almeno nei risultati, e sta lentamente costruendo un’identità. Il Napoli, invece, non vive un bel momento. La squadra azzurra è reduce da due ko consecutivi fuori casa. Ma la partita più importante in trasferta deve ancora giocarla.