Juventus-Napoli, ricorso al Coni: la decisione riscriverà la corsa Scudetto

juventus napoli coni

Oggi la decisione del Consiglio di Garanzia del Coni sul ricorso del Napoli contro 0-3 a tavolino con la Juventus e -1 in classifica

L’appuntamento è alle 14.30, anche se la notizia più attesa arriverà in serata. E’ il giorno di Juventus-Napoli e il campo è soltanto un elemento collaterale. E’ in programma dopo pranzo l’udienza del Collegio di Garanzia del Coni sul ricorso presentato dalla società azzurra contro Figc e Juventus. Il caso è noto ed è relativo al match non disputato il 4 ottobre scorso quando il Napoli, alle prese con le positività di Zielinski ed Elmas, non andò a Torino, bloccato dall’ASL locale. Nei primi due gradi di giudizio fu inflitto lo 0-3 a tavolino alla squadra di Gattuso e un punto di penalizzazione in classifica.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

de laurentiis napoli juve coni
De Laurentiis (Getty Images)

Juventus-Napoli, oggi il Coni: cosa può succedere

Oggi una nuova tappa della vicenda che ha fatto molto discutere. Il Collegio di Garanzia esaminerà il caso a sezioni unite. Non ci sarà la presenza della Figc, né quella della Juventus: per entrambe la decisione è stata di non costituirsi e quindi non saranno portati nuovi documenti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, affondo Pogba: spunta la nuova formula

Il Napoli, invece, si avvarrà di Mattia Grassani e di Enrico Lubrano, avvocato amministrativo esperto anche in diritto sportivo. La decisione del Coni è attesa già in serata e potrebbe dare una scossa importante alla corsa scudetto. La conferma delle sentenze della Figc significherebbe dare un nuovo colpo alle ambizioni dei partenopei, che avrebbero però la possibilità di andare avanti con i ricorsi (Tar, Consiglio di Stato e Tas le prossime tappe). Un ribaltamento, invece, non agevolerebbe il compito della Juventus che si ritroverebbe a -7 dal Milan e -6 dall’Inter, pur con una partita da recuperare (ma quando?).