Juventus, il clamoroso retroscena: Ronaldo contro Chiesa

Cristiano Ronaldo Chiesa
Cristiano Ronaldo e Chiesa (foto da Getty Images)

Retroscena a sorpresa  di Mario Sconcerti sul rapporto tra gli attaccanti della Juventus Cristiano Ronaldo e Federico Chiesa.

Cristiano Ronaldo é arrabbiato con Chiesa? Mario Sconcerti, nel suo editoriale per il Corriere della Sera ha svelato un interessante retroscena. Dopo una sconfitta non tardano mai ad arrivare motivazioni differenti su ciò che ha portato una big alla disfatta. Il crollo per tre a zero contro la Fiorentina ha fatto sprofondare i bianconeri al sesto posto. Come se non bastasse, il paragone impietoso tra Pirlo e l’ex Sarri rende, per ora, piuttosto amaro l’operato del campione del mondo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ben dieci punti in meno rispetto allo scorso anno e, addirittura, nove punti di distanza dal Milan capolista. Va ricordato, ovviamente, che manca all’appello una partita da giocare, in casa, col Napoli. Ma i bianconeri, padroni del campionato da quasi un decennio, raramente si erano trovati con un distacco dalla vetta cosí preoccupante. Una situazione che può portare a dissapori tra i protagonisti.

Ronaldo Kulusevski Juventus Parma (1)
Ronaldo e Kulusevski (Getty Images)

Juve, Cristiano Ronaldo sarebbe infastidito da Chiesa

Per Sconcerti, Cristiano Ronaldo sarebbe infastidito dalla posizione in campo di Chiesa. CR7 é un perfezionista, un campione che non vuole perdere mai. Se le cose non vanno bene basterebbe il minimo dettaglio fuori posto per fargli mettere il broncio.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, TOP e FLOP di inizio stagione: delude Dybala, sorpresa McKennie

“La squadra non è ancora fatta. Nessuno sa quali siano davvero i due di centrocampo o gli assistenti di Ronaldo e Morata”, afferma Sconcerti, che nutre forti dubbi sulla quadratura in campo dei bianconeri. Poi, la bomba su Ronaldo-Chiesa: “L’esperimento di Chiesa chiude Ronaldo al gol con strana regolarità. Non giocano nello stesso ruolo, ma nello stesso spazio. Questo irrita Ronaldo e gli impedisce di segnare su azione”.