Calciomercato Inter, il colpo può essere Wijnaldum: rinnovo rifiutato

Wijnaldum Inter
Wijnaldum (Getty Images)

Cresce l’interesse dell’Inter per Wijnaldum: l’olandese ha rifiutato la nuova offerta fatta dal Liverpool per il rinnovo 

Gini Wijnaldum ha rifiutato ancora l’offerta di rinnovo del Liverpool: l’olandese continua a non voler prolungare il suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Il suo agente, Humphry Nijman, procede le sue lunghi, e per il momento, infruttuosi dialoghi con i dirigenti Reds.

Allo stesso tempo, Wijnaldum resta titolare assoluto nei piani di Klopp che, finora, lo ha schierato per il 91% dei minuti possibili. Insomma, il miglior attestato di stima dal punto di vista tecnico. Ovviamente, i tanti infortuni hanno avuto un peso nelle scelte del tecnico tedesco, ma il mediano orange ha sempre garantito estrema affidabilità oltre che tanta qualità.

Questo il motivo per il quale diversi club si sono mossi per il classe ’90 nativo di Rotterdam: tra questi anche l’Inter di Antonio Conte. Wijnaldum è considerato quel tipo di centrocampista perfetto per fare il salto di qualità.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Wijnaldum Inter
Wijnaldum accostato all’Inter (Getty Images)

Lo scenario per arrivare al grande colpo

Secondo quanto riporta Sky Sport, il calciatore ha preso tempo per riflettere, per capire quale debba essere la sua ultima grande esperienza professionale.

In cima ai pensieri di Wijnaldum c’è il Barcellona allenato dal connazionale Koeman: una trattativa della quale si è lungamente parlato anche in estate, ma che non è decollata per la mancanza di liquidità del club catalano.

La sensazione che possa inserirsi l’Inter, però, è forte: perché il Barcellona non decide ad affondare il colpo. perché il Liverpool potrebbe non insistere ancora per molto.

LEGGI ANCHE >>> CR7 giocatore del secolo: “Protagonista ancora per tanti anni”

Ed allora, potrebbe scattare il momento dei nerazzurri: con un’offerta ovviamente importante per portare a Milano Wijnaldum a parametro zero nella prossima stagione.