Nainggolan torna al Cagliari: è tutto fatto

Nainggolan Inter
Radja Nainggolan (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Tutto fatto per il ritorno di Radja Nainggolan al Cagliari in prestito secco gratuito fino a giugno: affare concluso

Radja Nainggolan torna al Cagliari. Con sei mesi di ritardo. Un affare che sembrava scontato la scorsa estate diventerà ufficiale tra qualche giorno alla riapertura del mercato. Il centrocampista belga non vedeva l’ora di tornare a ‘casa’ e l’infortunio di Rog, oggi l’esito degli esami con la rottura del legamento crociato, ha permesso alla trattativa di sbloccarsi nel giro di poche ore. Giulini ha pressato per riavere Nainggolan e l’Inter ha aperto: l’affare è concluso sulla base del prestito gratuito fino a giugno. Poi si vedrà.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nainggolan Inter
Radja Nainggolan (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Cagliari, torna Nainggolan

Il Cagliari è pronto a riabbracciare il suo centrocampista. Nainggolan andrà a rinforzare la mediana di Di Francesco – orfana per un po’ di Rog – offrendo alla sua squadra il suo contributo in termini di qualità ed esperienza. L’affare si concluderà in prestito secco con la possibilità, in questi mesi, di ragionare su un trasferimento a titolo definitivo. D’altronde l’avventura di Nainggolan all’Inter si era conclusa da tempo anche se il suo nome figurava ancora nella rosa dei nerazzurri.

LEGGI ANCHE >>> Milik ha detto sì all’Atletico Madrid 

Il belga era rimasto ai margini dell’Inter in questo avvio di stagione. Appena 5 presenze per un totale di 45′ in campo tra campionato e coppe, una miseria rapportata al valore del calciatore. Era chiaro a tutti, da tempo, che tra Nainggolan e Conte il rapporto non fosse dei migliori. Ma l’Inter in estate non aveva raggiunto l’accordo col Cagliari e per questo alla fine il belga era rimasto in nerazzurro. Ma sapeva già di essere di passaggio: il suo futuro sarà ancora una volta a Cagliari. Per la gioia di tutti.