Duello Fiorentina-Torino, obiettivo una vecchia conoscenza della Serie A

Prandelli, Fiorentina e Torino
Prandelli, Fiorentina e Torino - GettyImages

Fiorentina e Torino guardano alla prossima sessione di calciomercato. Nel mirino quello che sarebbe un ritorno in Serie A.

Quelle di Torino e Fiorentina sono due realtà che stanno vivendo un avvio di stagione decisamente complicato. Piccoli segnali di ripresa durante l’ultima giornata di campionato, contro Napoli e Juventus, ma la strada è ancora lunga.

Marco Giampaolo sta provando a riscrivere la storia di questa stagione, nefasta anche per un carico di sfortuna molto grande che ha gravato sulle spalle di una squadra spesso crollata nei finali di partita.

Dall’altra parte Cesare Prandelli, subentrato al posto di Iachini, che ha trovato proprio nell’ultima uscita del 2020 contro la Juventus un segnale davvero incoraggiante. La vittoria contro i bianconeri, infatti, ha ridato morale praticamente a tutto l’ambiente.

Con l’arrivo di gennaio si aprono, si sa, anche le strade del calciomercato. Ed è chiaro che compagini come quella granata e viola proveranno a rinforzare le rose a disposizione, nel tentativo di fornire ai propri allenatori degli elementi di valore in più.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lucas Torreira
Lucas Torreira – GettyImages

Fiorentina e Torino, in duello per Torreira

Una delle occasioni che potrebbe crearsi sul mercato riguarda una vecchia conoscenza del calcio italiano. Lucas Torreira, infatti, è uno di quegli elementi che potrebbe cambiare casacca nel corso della prossima finestra di mercato.

Sono insistenti, dalla Spagna, le voci che vorrebbero un duello tra Fiorentina e Torino per accaparrarsi le prestazioni dell’ex Sampdoria: secondo quanto riportato da “TodoFichajes.com”, infatti, al momento il centrocampista uruguaiano è in prestito all’Atletico Madrid, chiuso dalle presenza di Kondogbia e Herrera.

LEGGI ANCHE >>> Nainggolan torna a Cagliari, subito una frecciata all’Inter

Possibile, dunque, che per un’offerta tra i 12 ed i 15 mln di euro, l’Arsenal – detentrice del cartellino – possa decidere di cederlo, e sembra proprio che Fiorentina e Torino siano le squadre maggiormente interessate. Si prepara, dunque, un duello tutto italiano per riportare Torreira in Serie A.