Roma, El Shaarawy si avvicina: cosa cambia negli schemi di Fonseca

el shaarawy roma
Stephan El Shaarawy - GettyImages

El Shaarawy ritorna alla Roma: trattativa nel vivo e pronta a decollare in maniera immediata. Cosa cambierà nel tema tattico giallorosso? 

El Shaarawy ritorna alla Roma e si prepara all’inizio del nuovo capitolo in maglia giallorossa. Come evidenziato dalle ultime indiscrezioni di mercato, l’ex Roma e Milan potrebbe far ritorno nella capitale già nelle prossime settimane. Un addio alla Cina immediato e un ritorno a casa per recitare una parte d’assoluto protagonista.

Velocità, adattabilità e svolta tattica nell’attacco giallorosso: Fonseca potrebbe utilizzarlo nel ruolo di trequartista, seconda punta, o addirittura esterno offensivo sinistro in caso di passaggio al 3-4-3. Più complicato vederlo nel ruolo di terzino sinistro a tutta fascia nei panni di vice Spinazzola.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

el shaarawy roma
Paulo Fonseca – GettyImages

El Shaarawy alla Roma, arma offensiva per Fonseca

Come accennato, Fonseca avrebbe già avvallato l’idea di riportare El Shaarawy nella capitale. L’esperienza dell’ex Roma potrebbe essere utile al tecnico portoghese sia in campionato, ma anche in Euoropa League, appuntamento che la Roma non vorrà di certo snobbare.

LEGGI ANCHE>>> Roma, una freccia della nazionale argentina per Fonseca

Massima attenzione anche al capitolo cessioni. La Roma potrebbe dire addio a Juan Jesus e Fazio. Il primo piace a diverse squadra di Serie A, Genoa in pole, il secondo piace alla Sampdoria, al Sassuolo e anche al Cagliari. Doppia cessione praticamente certa. Escluso l’addio anche in prestito di Calafiori: il giovane terzino resterà in maglia giallorossa anche nella seconda parte di stagione.