Juventus, caccia al centravanti: il nuovo bomber può arrivare dalla Cina

giroud juventus
Andrea Pirlo - GettyImages

La Juventus è alla caccia di un attaccante per far rifiatare Morata. L’ultimo nome accostato ai bianconeri è quello di Graziano Pellè.

Pavel Nedved e Fabio Paratici guidano il calciomercato della Juventus. In casa bianconera è caccia ad un attaccante da inserire nelle rotazioni per far rifiatare Alvaro Morata. Un’alternativa non troppo costosa che possa garantire un buon minutaggio e buone prestazioni: è questo l’identikit del centravanti del futuro.

pellè calciomercato juventus
Graziano Pellè (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, proposto Pellè

La priorità sul mercato invernale è regalare un attaccante ad Andrea Pirlo. Il tecnico dei bianconeri ha bisogno di una quarta punta da inserire nelle rotazioni. Milik e Llorente piacciono al club, ma i due calciatori della SSC Napoli non sono gli unici ad essere finiti nel mirino del club piemontese. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Graziano Pellè, appena svincolatosi dallo Shandong Luneng, club cinese, è stato proposto a diversi top club italiani, tra cui anche la Juventus. Non solo i bianconeri, ma anche altri club di Serie A. Quella di Pellè è una suggestione che non è stata del tutto accantonata visto lo scarso dispendio dell’operazione in termini economici.

LEGGI ANCHE >>> L’agente rivela: “Accordo con la Juventus”

Una candidatura spontanea, insomma, che la Juventus non ha cestinato, anzi. L’operazione Pellè – Juventus potrebbe essere utile nell’ottica gestionale della rosa e dello spogliatoio, oltre che utile al bilancio bianconero.