Calciomercato, Milan e Juventus si contendono Brenner

Juventus e Milan rivali sul mercato, Brenner oggetto del desiderio
Juventus e Milan rivali sul mercato, Brenner oggetto del desiderio (Getty Images)

Ancora rivali sul calciomercato, Milan e Juventus, che questa volta hanno messo gli occhi su Brenner, punta del San Paolo. Attenzione però alla forte concorrenza dell’Ajax

Da sempre rivali sul campo, spesso anche sul mercato, Juventus e Milan si ritrovano nuovamente in concorrenza, questa volta per Brenner. Sull’attaccante ventenne del San Paolo, come riporta ‘calciomercato.it’, la concorrenza è forte, soprattutto da parte dell’Ajax. I lanceri hanno hanno già concluso due operazione con i brasiliani, Antony e David Neres, quindi potrebbero vantare di un canale privilegiato.

L’attaccante brasiliano è forte fisicamente, tecnico e dotato di una buona velocità. Il classico centravanti moderno che fa gola a molte squadre, tra le altre, anche a Psg e Arsenal. Avversarie non di poco conto da fronteggiare, per rossoneri e bianconeri, qualora volessero fare sul serio per il giocatore carioca.


Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Brenner conteso da Juventus e Milan
Brenner conteso da Juventus e Milan (Getty Images)

Brenner potrebbe partire in estate per 20 milioni di Euro, Milan favorito in questo caso

L’impressione è che molto dipenda dalla volontà del San Paolo, per quanto riguarda il futuro di Brenner. Il club può farsi forte di una clausola rescissoria di 50 milioni di Euro che pende sul ragazzo e quindi può giocare sul prezzo. Se nel mercato di gennaio arrivasse una top europea e pagasse l’intera cifra, Juventus e Milan non avrebbero opportunità.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Scamacca in pole come vice Ibra: c’è anche una sorpresa

Soprattutto in casa Milan, dove si cerca un calciatore che possa sostituire Ibrahimovic, quando lo svedese deciderà di appendere gli scarpini ai chiodi, la speranza è che tutto possa essere rimandato alla sessione estiva di mercato. In quel caso, con i nuovi fondi a disposizione di Maldini e Massara, i rossoneri potrebbero provare a chiudere pe una cifra intorno ai 20 milioni di Euro. Impossibile, invece, portare Brenner a Milanello già a gennaio.