Liverani, la panchina trema: il Parma ora valuta il futuro

Fabio Liverani
Fabio Liverani -GettyImages

La terza sconfitta consecutiva preoccupa l’ambiente Parma, ed anche il futuro di Fabio Liverani ora è in bilico. 

In casa Parma il clima è rovente, e le prossime saranno ore cruciali anche per quanto riguarda la direzione tecnica. I ducali sono incappati oggi nella terza sconfitte consecutiva, che va ad inserirsi in un filotto di ben sei partite senza vittoria.

Uno bottino amaro, che ovviamente ha acceso il campanello dall’allarme all’interno del club gialloblu. Contro il Torino (che era) ultimo in classifica, tra l’altro, il match rappresentava anche uno scontro diretto.

Ecco da dove nasce la rabbia in ambiente come quello del Parma che adesso comincia a ribollire dall’interno. Tra i primi a finire sul “registro degli indagati” c’è sicuramente Fabio Liverani, seduto su una panchina che al momento balla.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Liverani e Giampaolo
Liverani e Giampaolo -GettyImages

Liverani, una sconfitta pericolosa: il club riflesse

Il Parma in queste ore dovrà capire se andare avanti con il suo allenatore. Liverani non è intoccabile, e le ultime sei partite senza vittoria rappresentano un segnale chiaro. Cosi il club – come spiegato anche da Sky Sport – sta facendo valutazioni proprio sul futuro del tecnico.

L’eventualità di una cessione non è remota, e cominciano a spuntare cosi le prime indiscrezioni anche da Parma sul futuro in bilico del tecnico. Ci sono anche i primi nomi che potrebbero prendere il posto dell’allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Zaccagni, un eurogol che “preoccupa” le pretendenti

Da Walter Zenga a Davide Nicola, passando per Leonardo Semplici ed anche l’ex Roberto Donadoni, tutto plausibili sostituti di Liverani. Due soli punti di vantaggio sulla zona rossa sono pochi. Nei prossimi giorni, se non nelle prossime ore, potrebbero arrivare novità considerevoli sulla panchina gialloblu.