La Roma tra il Crotone e il mercato: il punto sugli obiettivi giallorossi

el shaarawy roma
Stephan El Shaarawy - GettyImages

Tutti negativi i tamponi della Roma che alle 15 scenderà in campo a Crotone, ci sarà anche in panchina Paulo Fonseca partito stamane dalla Capitale.

Il nuovo direttore generale Tiago Pinto è di nuovo positivo al Covid-19, dovrà lavorare in isolamento ma la Roma continua a lavorare sugli obiettivi per migliorare la rosa di Fonseca.

Il club giallorosso cerca un rinforzo sulla fascia destra, un’alternativa a Karsdorp e un esterno offensivo o comunque un uomo in più sulla trequarti alle spalle del centravanti Dzeko che oggi a Crotone non ci sarà per infortunio, toccherà a Borja Mayoral.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Da Reynolds ad El Shaarawy, i nomi per il mercato giallorosso

La Roma lavora su due nomi per la fascia destra: il classe ‘2001 Reynolds dell’Fc Dallas ma c’è la concorrenza agguerrita di Juventus e Bruges e Celik del Lille.

Il turco è un nome diverso, più pronto, con discreta esperienza internazionale, ha affrontato anche il Milan in Europa League ma, proprio in virtù delle sue qualità, costa anche di più: circa 15 milioni di euro.

El Shaarawy è una delle priorità del mercato della Roma ma l’affare resta complicato perchè c’è bisogno di convincere lo Shanghai Shenhua al trasferimento a titolo gratuito dell’esterno offensivo nel giro della Nazionale di Mancini.

LEGGI ANCHE >>> Roma, l’agente di Bernard: “Ho parlato con Fonseca, possibile scambio”

L’alternativa è Bernard, il brasiliano dell’Everton che in Premier ha totalizzato solo sei presenze con Ancelotti. Alla Roma piace tanto Bernard ma lo vorrebbe in prestito o attraverso lo scambio con Olsen.

Durante la sessione in corso l’unico investimento potrebbe riguardare l’esterno destro basso anche se Karsdorp si sta esprimendo ad ottimi livelli di rendimento. In uscita ci sono Fazio, Juan Jesus e almeno uno tra Santon Bruno Peres.