La Juve non aveva fatto i conti con Bernardeschi

bernardeschi depay juventus
Bernardeschi (Getty Images)

La Juventus programma il mercato ma non aveva fatto i conti con una decisione a sorpresa da parte di Bernardeschi: l’esterno si è impuntato

La Juventus vorrebbe liberarsi di Federico Bernardeschi ma lui non vuole saperne, al momento, di lasciare la Juventus. Rifiuta qualsiasi destinazione e diventa un caso. Lo scrive il Corriere dello Sport: le proposte che erano arrivate sul piatto dell’attaccante sono state rispedite al mittente. Bernardeschi, a quanto pare, crede ancora di poter convincere la Juve a puntare su di lui, impresa ardua dopo anni ai margini e all’ombra degli altri e al termine di una prima parte di stagione in cui lo spazio per lui s’è ulteriormente ridotto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Reynolds Juventus
Pavel Nedved e Fabio Paratici (GettyImages)

Bernardeschi blocca il mercato

Si era parlato di Atalanta, secondo alcuni spifferi con uno scambio con Gomez, ma Bernardeschi non ha aperto. Anzi, ha chiuso tutte le porte. Non vuole saperne di lasciare la Juventus. Forse aspetta l’occasione giusta o ha semplicemente scelto di restare in bianconero per convincere Pirlo. Ma l’allenatore non lo vede, come Sarri. L’ex Fiorentina gioca poco e rischia di giocare sempre meno. Altri sono i titolari, le gerarchie sono chiare.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, l’utilità o inutilità di Ramsey: il tema tattico di Pirlo

Quest’anno sono appena 425 i minuti in campo, è come se avesse giocato solo cinque gare intere. Poche. in campionato ha raccolto appena 32′ nelle ultime due apparizioni, l’ultima da titolare il 21 novembre col Cagliari. La Juve gli ha fatto capire che è di troppo ma lui finge di non accorgersene.