Juventus, Pirlo si gode Chiesa ma ora la caviglia preoccupa

Juventus Chiesa Pirlo
Federico Chiesa (GettyImages)

Chiesa imprescindibile per Pirlo: il tecnico della Juventus lo ha lasciato in campo nonostante una botta alla caviglia che adesso preoccupa

Accertamenti al “JMedical” per Federico Chiesa che nella vittoria della Juventus di Andrea Pirlo contro il Sassuolo è rimasto in campo malgrado un brutto colpo subito alla caviglia.

L’ex viola si sta prendendo i bianconeri. Ha cominciato in sordina ma adesso è un uomo determinante per Pirlo che dopo il fallaccio di Obiang ha preferito aspettare la fine del primo tempo prima di ricorrere a un cambio che sembrava scontato.

L’allenatore della Juventus invece ha sorpreso tutti quando al rientro dall’intervallo ha lasciato in campo Federico Chiesa. L’esterno ha così continuato la sua partita, dopo aver espresso negli spogliatoi le sue sensazioni positive in merito al suo fastidio alla caviglia.

Il figlio d’arte ha già segnato cinque reti durante questo campionato e contro il Milan è stato l’autentico trascinatore alla vittoria della Juventus. Pirlo in questo momento sembra non poter fare a meno di lui.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus Chiesa Pirlo
Kyriakopoulos in chiusura su Chiesa durante Juventus-Sassuolo (GettyImages)

Juventus, Chiesa in crescita ma ora la caviglia preoccupa Pirlo

Con la fiducia di Pirlo, è cresciuto anche il rendimento di Federico Chiesa. L’attaccante bianconero ha sempre giocato dal primo minuto nelle ultime quattro partite di campionato in cui ha firmato anche tre reti.

Il maggiore equilibrio trovato dalla Juventus ha aiutato pure l’ex Fiorentina a far vedere di che pasta è fatto ai suoi nuovi tifosi. Tuttavia il dolore alla caviglia per l’entrata di Obiang, che si è scusato in queste ore per il suo intervento scomposto, non è ancora scomparso del tutto. Ciò ha creato un pizzico di apprensione nello staff bianconero che per questa ragione ha richiamato Chiesa al centro della Juventus per fare degli ulteriori esami.

LEGGI ANCHE >>> Sorpresa Juventus, bomber da 30 milioni: chiusura imminente

Federico Chiesa si è presentato al “JMedical” intorno all’ora di pranzo. L’attaccante bianconero, sceso dalla macchina che lo ha accompagnato alla struttura, è apparso piuttosto zoppicante agli occhi dei giornalisti presenti. Toccherà adesso alla Juventus dare novità in merito, a poche ore dalla sfida di Coppa Italia con il Genoa e quella di campionato contro l’Inter.