Milan scatenato, Simakan ad un passo: nuova idea a centrocampo

calciomercato milan Simakan maldini
Mohamed Simakan - GettyImages

Il Milan è scatenato sul mercato, in uscita Duarte è andato all’Istanbul Basaksehir e prende quota il trasferimento di Conti in prestito con obbligo di riscatto alla Fiorentina.

La dirigenza rossonera si sta muovendo anche sugli innesti in entrata per accompagnare il sogno scudetto, il Milan è ancora impegnato sui tre fronti, domani inizia la Coppa Italia e il mese prossimo è in programma la sfida contro la Stella Rossa, valida per i sedicesimi di finale di Europa League.

Il primo obiettivo è Mohamed Simakan dello Strasburgo, la trattativa va avanti. Secondo quanto riporta Sky Sport, il presunto infortunio al ginocchio di cui si parla in Francia non trova riscontri concreti. Sembra un classico “stop” di mercato perchè il giocatore spinge affinchè vada in porto la trattativa con il Milan. L’alternativa, in caso di fallimento dell’affare, è Tomori del Chelsea.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

A centrocampo c’è una nuova idea per l’estate

Il Milan si muove anche per il centrocampo, secondo quanto riporta Sky Sport, c’è una nuova idea per l’estate. Alla dirigenza rossonera piace tanto Svanberg, l’interessamento è concreto, la valutazione di 15 milioni è alla portata del Milan ma c’è anche la concorrenza della Roma.

Per l’immediato il Milan lavora sul prestito di Meitè dal Torino, Svanberg, invece, è un’idea per il futuro, l’estate, quando il club rossonero vorrà continuare il suo progetto sulla linea verde che ha sviluppato anche nella costruzione dell’organico a disposizione di Pioli.

LEGGI ANCHE >>> Milan, obiettivo Simakan: l’ammissione di Maldini

Svanberg non ha estimatori soltanto in Italia ma anche all’estero, in Inghilterra ci sono Leicester e Southampton che seguono un giocatore duttile. Può fare l’interno o giocare a due, ha qualità nell’impostazione, sensibilità alle verticalizzazioni e anche un ottimo tiro