Juventus, il gioiellino Rafia ha conquistato Pirlo

rafia juventus
Juventus-Genoa - GettyImages

Rafia ha già conquistato Pirlo e il cuore dei tifosi bianconeri. Un gol decisivo contro il Genoa, il quale ha consentito alla Juventus di accedere ai quarti di finale di Coppa Italia.

Rafia ruba la scena e conquista il titolo di uomo partita della sfida di Coppa Italia tra Juventus-Genoa. Un gol nei tempi supplementari che ha permesso alla Juventus di staccare il pass per i quarti di finale. Velocità e fiuto del gol: Rafia, approdato in bianconero dalle giovanili del Lione, potrebbe ritrovare spazio in prima squadra anche in altre occasioni.

La sua personalità ha già fatto breccia nelle idee tattiche di Andrea Pirlo, il quale, in caso di totale emergenza, potrebbe decidere di richiamare in prima squadra il fantasista tunisino classe 1999. La Juventus crede fortemente nelle sue qualità: margini di miglioramento notevoli e futuro decisamente roseo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

rafia juventus
Juventus (Getty Images)

Rafia ha già conquistato Pirlo: le basi della Juventus del futuro

Come detto, Rafia ha già impressionato in maniera positiva Andrea Pirlo. La velocità del talento tunisino, e la sua intraprendenza offensiva, potrebbero spingere il tecnico bianconero a tenerlo in forte considerazione anche in ottica prima squadra.

LEGGI ANCHE>>> Juventus ai quarti di Coppa Italia, ma che fatica! Col Genoa vittoria sudata

Rafia, insieme ad altri giovai emergenti dell’Under 23 della Juventus, avrà modo di crescere e maturare con la dovuta calma. Intanto Pirlo osserva interessato: la spensieratezza e l’imprevedibilità dei giovani bianconeri potrebbero essere utili anche in chiave prima squadra.