Juventus, il mercato non risolverà la confusione di Pirlo

calciomercato juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Il possibile calciomercato della Juventus dei prossimi giorni difficilmente risolverà la parziale confusione di Andrea Pirlo in vista della seconda parte di stagione

Il calciomercato della Juventus partirà dall’assalto imminente a Scamacca. L’attaccante di proprietà del Sassuolo, ma attualmente in prestito al Genoa, sarà il nuovo rinforzo offensivo dei bianconeri in vista dell’attuale sessione di mercato. Fisicità e forza fisica: caratteristiche ideali per completare il reparto offensivo bianconero.

Difficilmente basterà Scamacca per risolvere i diversi problemi della Juventus. Tanta confusione sia dal punto di vista tattico, sia dal punto di vista delle idee e delle ideologie. Punto interrogativo sulle scelte di Pirlo, spesso protagonista di mosse sorprendenti. Il finale di gara di ieri contro l’Inter, per esempio, ha mostrato Kulusevksi e Chiesa sulla stessa fascia, una scelta tattica mai adoperata prima, forse figlia dell’assedio e assalto finale al fortino interista.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

calciomercato juventus
Andrea Pirlo (GettyImages)

Calciomercato Juventus, le mosse bianconere e la confusione perenne

Servirà una Juventus decisamente più intraprendente nella seconda parte di stagione. Bianconeri attualmente al 5° posto e potenzialmente fuori dalla prossima Champions League. Una partita da recuperare contro il Napoli e una rimonta da concretizzare già a partire dalle prossime sfide di campionato.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, ora è caos totale: Ronaldo zavorra, penoso

La sensazione è che la Juventus continui a faticare sotto tutti i punti vista, sia fisico, sia tattico. Servirà una svolta mentale, fisica e atletica già dalla prossima sfida di Supercoppa contro il Napoli: il mercato non risolverà il problemi, tantomeno servirà per placare un’evidente confusione tecnico-tattica.