Su Romero la Juventus ci ha pensato bene?

Romero marca Ibrahimovic juventus
Romero su Ibrahimovic (Getty Images)

Cristian Romero è una delle sorprese dell’Atalanta di Gasperini. Rendimento altissimo per il difensore che la Juventus rischia di perdere presto

Sulla carta è ancora di proprietà della Juventus, in realtà diverrà presto della squadra della quale indossa già la maglietta. L’Atalanta sta pensando di riscattare quanto prima il cartellino di Cristian Romero, classe ’98, difensore-rivelazione nella stagione dei Gasperini boys. Rendimento alto e anche un contributo oltre la metà campo per il centrale ex Genoa che la Juventus, forse, ha dato via troppo in fretta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gasperini Atalanta Benevento Infortunio Muriel
Gian Piero Gasperini – GettyImages

L’Atalanta vuole riscattare Romero

L’infortunio di Caldara ha costretto la Dea, a fine mercato, a trovare un nuovo difensore. L’ha individuato in Romero della Juventus. Affare in prestito biennale da 2 milioni, più altri 2 al raggiungimento di determinati obiettivi, con diritto di riscatto a favore dell’Atalanta fino al 30 giugno 2022 a fronte di un corrispettivo di 16 milioni. In pratica, la società nerazzurra può far suo Romero con appena 20 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan ora vende: il grande ex si prende il rossonero

Un vero e proprio affare in relazione ai prezzi attuali.  Pur avendo tutto il tempo per farlo, l’Atalanta sta già pensando di riscattare Romero. Il rendimento del difensore è straordinario. Voti alti, sempre vicini al 7, marcature impeccabili – da applausi l’ultima su Ibrahimovic – e anche due assist con un gol. Col Milan rete e suggerimento vincente per Zapata. La partita della consacrazione.