Inter, ufficiale la decisione del giudice sportivo su Antonio Conte

Inter Conte squalifica giudice sportivo
Antonio Conte (GettyImages)

Il tecnico dell’Inter Conte è stato espulso da Maresca domenica contro l’Udinese, il giudice sportivo lo ha squalificato per 2 turni

Il giudice sportivo ha deciso: due giornate di squalifica ad Antonio Conte. L’allenatore dell’Inter è stato espulso domenica scorsa nel match contro l’Udinese. Al tecnico leccese sono state comminate anche 20 mila euro di ammenda.

Le accese parole all’indirizzo di Maresca hanno giocato un brutto scherzo al tecnico interista che sarà in tribuna nei match contro Benevento e Fiorentina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter Conte squalifica giudice sportivo
Antonio Conte lascia il campo dopo l’espulsione (GettyImages)

Inter, giudice Sportivo: stop di due turni per Antonio Conte

L’allenatore dell’Inter Antonio Conte alla “Dacia Arena” si era rivolto all’arbitro Maresca in maniera inequivocabile. Le sue parole sono state raccolte pure dalle immagini televisive. “Sei sempre tu Maresca, sempre tu. Sei sempre tu anche al Var” ha detto nella circostanza il tecnico interista evidentemente insoddisfatto della prova del fischietto di Massa.

La decisione del giudice sportivo è stata giustificata in questo modo: “per avere, al 45° del secondo tempo, continuato a protestare in maniera veemente, successivamente al provvedimento di ammonizione, proferendo a gran voce frasi irrispettose nei confronti del Direttore di gara che proseguivano anche dopo il provvedimento di espulsione prima di lasciare il terreno di giuoco”, nonché per avere, al termine della gara, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, affrontato il direttore di gara medesimo con fare minaccioso urlandogli un’espressione gravemente offensiva, infrazione quest’ultima rilevata anche dal collaboratore della Procura Federale”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Conte pensa solo alla Coppa Italia e lancia una frecciata a Ibrahimovic

L’Inter, impegnata questa sera nel derby di Coppa Italia contro il Milan, non avrà la sua guida tecnica in occasione delle gare con cui si aprirà il girone di ritorno: Benevento e Fiorentina. Sarà sostituito in panchina dal suo vice, Cristian Stellini