La telefonata e le 48 ore che cambieranno il Napoli e Gattuso

Rino Gattuso dà indicazioni
Rino Gattuso (Getty Images)

Il Napoli deve rialzarsi dopo il doppio ko e pensa anche ad una possibile exit strategy per Gattuso: telefonata e 48 ore che possono cambiare il destino degli azzurri

Se il Napoli viaggia in acque non certo calme, la ‘colpa’ è di risultati altalenanti. La squadra azzurra ha viaggiato finora su montagne russe dalle quali Gattuso non è riuscito a portarla giù. In generale gli azzurri pagano risultati troppo altalenanti che li hanno allontanati dalla vetta e catapultati al sesto posto in classifica. A far riflettere sono i 19 punti appena conquistati nelle ultime 12 giornate, contro i 15 delle prime sei partite (più quella da recuperare con la Juve).

Un rendimento che ha fatto iniziare i dubbi su Gattuso che ora deve ripartire in fretta per non perdere il posto. Già perché secondo quanto scrive ‘Repubblica’ al tecnico calabrese sarebbe arrivato una sorta di ultimatum con le prossime gare decisive.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rafa Benitez in panchina
Rafa Benitez (Getty Images)

Napoli, telefonata De Laurentiis-Benitez: Gattuso ha tre partite

Ad avvalorare questa tesi, la telefonata che ci sarebbe stata tra De Laurentiis e Benitez. Il presidente del Napoli, appena saputo dell’addio alla Cina, ha chiamato lo spagnolo che si sarebbe però preso 48 ore per riflettere sull’eventuale ritorno in azzurro.

LEGGI ANCHE >>> Non solo Benitez: tutti gli allenatori liberi per il Napoli

In realtà, come riferisce Calciomercato.it, l’entourage dell’ex Inter nega il contatto con De Laurentiis e raffredda la pista azzurra. Il desiderio di Benitez è restare in Inghilterra al fianco della famiglia: priorità alla Premier, quindi, anche se in 48 ore tutto può cambiare.