Il Torino si affida alla Juventus per raggiungere la salvezza

Daniele Rugani con la maglia della Juventus
Rugani (GettyImages)

Il Torino vuole rinforzare l’organico di Nicola con due elementi della Juventus: colloqui in corsa per Rolando Mandragora e Daniele Rugani

Juventus e Torino, il derby è amico. Le due società sono al lavoro per definire una doppia operazione di mercato. I granata cercano rinforzi per tirarsi fuori dai guai. La squadra di Davide Nicola non riesce a vincere e l’allenatore vuole qualche altra pedina per risolvere le difficoltà attuali.

Nel mirino sono quindi finiti Rolando Mandragora e Daniele Rugani. Entrambi sono di proprietà della Juventus ma giocano rispettivamente nell’Udinese e nel Rennes.
Il centrocampista ha recuperato dall’infortunio al ginocchio che lo ha trattenuto a lungo fuori dai radar e ha disputato 9 partite durante questo campionato.

Il difensore invece non ha trovato grossa fortuna al Rennes con cui ha cominciato la stagione. A limitarne il minutaggio è stato un problema fisico. Il difensore pensa però di lasciare in anticipo la Francia. Il Torino potrebbe essere la squadra attraverso cui varcare nuovamente il confine delle Alpi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Torino Juventus Mandragora Rugani
Mandragora e Nicola all’Udinese (GettyImages)

Torino, linea aperta con la Juventus: interessano Mandragora e Rugani

Le due società si sono sedute intorno a un tavolo per parlare di Rolando Mandragora, un’esplicita richiesta di Davide Nicola che lo ha già allenato in passato e che vorrebbe farne il regista pure a Torino.

Durante il colloquio è emerso pure il nome di Daniele Rugani che, con il Rennes già fuori dall’Europa (ha chiuso all’ultimo posto il girone di Champions) e lontano dalla testa della classifica in Ligue 1 (è -10 dal Lille e – 9 dal Psg) vuole tornare in Italia. I granata cercano un rinforzo per sostituire Nkoulou, che potrebbe compiere il percorso inverso rispetto all’italiano.

TuttoSport parla appunto di un possibile scambio dei due con i francesi che pagherebbero parte dell’ingaggio di Rugani per ottenere il camerunese a zero.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina eroica, il Torino si salva ma resta sulla scialuppa

Il Torino è interessato sia a Mandragora sia a Rugani e nelle ultime ore di mercato potrebbe mettere a segno i due colpi per cambiare il volto della stagione. I granata quartultimi attendono i risultati di oggi di Cagliari, Parma e Crotone per capire se ripartiranno dalla zona retrocessione.