La doppia cessione della Juventus che fa infuriare i tifosi

Andrea Pirlo pensieroso
Andrea Pirlo (Getty Images)

Nell’ultimo giorno del calciomercato la Juventus dovrebbe completare diverse operazioni in uscite: due cessioni fanno infuriare i tifosi (non bianconeri)

La Juventus cede e lo fa l’ultimo giorno di mercato. Oltre a Khedira, ormai da considerarsi un ex bianconero, ci sono altri due calciatori che nelle ultime ore di campagna trasferimenti potrebbero cambiare maglia. Si tratta di due giocatori che sono di proprietà della Juve ma che nella prima parte di stagione non hanno giocato con la squadra di Pirlo: Rolando Mandragora e Daniele Rugani.

Il primo è pronto a lasciare l’Udinese e trasferirsi al Torino dove Nicola lo attende: accordo già trovato con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Il centrocampista oggi dovrebbe sostenere le visite mediche e legarsi alla società granata. La stessa che sta lavorando per riportare Rugani in Italia. Il difensore al Rennes ha trovato poco spazio e vorrebbe ritornare in Serie A: il Torino ci sta provando e le sensazioni per la buona riuscita dell’operazione sono positive.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mandragora in campo
Mandragora (Getty Images)

Juventus, Rugani e Mandragora al Torino: i tifosi granata non ci stanno

Una doppia operazione tra Juventus e Torino che potrebbe allargarsi anche a Kostanos, in prestito al Frosinone. Asse calde tra le due società piemontese, un feeling che però non va giù ai tifosi. Quelli granata sono sul piede di guerra, secondo quanto riferisce Tuttosport.

LEGGI ANCHE >>> L’ultimo tentativo della Juventus: incontro per l’attaccante

Avere degli ex Juve in squadra, in un anno difficile con il Torino in piena lotta per non retrocedere, non va giù ai sostenitori granata: sarà il campo a fargli cambiare idea?