Napoli, De Laurentiis non ci sta: lo sfogo su Twitter

Napoli De Laurentiis Giuntoli
Aurelio De Laurentiis (GettyImages)

Il presidente del Napoli De Laurentiis ha smentito l’articolo pubblicato stamattina da La Repubblica: “l’addio di Giuntoli è una fake news”

Aurelio De Laurentiis esce allo scoperto e lo fa attraverso i social per allontanare le ultime notizie circolate in merito anche all’addio del direttore sportivo Cristiano Giuntoli.

Il presidente del Napoli ha così risposto a quanto scritto da La Repubblica: “Non capisco perché un giornale autorevole come Repubblica scriva delle fake news. E’ vero che ormai vanno di moda e ne abusano un po’ tutti, forse per fare sensazione. Non sto mettendo alla porta il direttore sportivo Cristiano Giuntoli

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli De Laurentiis Giuntoli
Giuntoli (GettyImages)

Napoli, De Laurentiis: “Scritta una fake news su Giuntoli, desiderano metta alla porta tutti”

Il presidente partenopeo non ci sta e smentisce la notizia di La Repubblica. Parla quindi di “fake news per fare sensazione”. In un secondo tweet ha poi completato il suo pensiero: “La cosa divertente è che qualcuno, sbagliando, forse desidera che io metta alla porta un po’ tutti quanti”.

Questa mattina il quotidiano romano aveva parlato di rivoluzione tecnica pensata da Aurelio De Laurentiis in vista della prossima stagione. Nell’articolo si parlava dell’imminente addio di Cristiano Giuntoli con cui il presidente napoletano avrebbe messo la parola fine al termine del campionato. A giudicare dalle parole di De Laurentiis tuttavia non ci sarebbe nessun cambio alla vista.

LEGGI ANCHE >>> Il tecnico senza panchine in A che vuole il Napoli (e Insigne rischierebbe)

Secondo lo stesso quotidiano, De Laurentiis avrebbe in mente di separarsi da Gennaro Gattuso a giugno. Il rapporto tra i due è precipitato negli ultimi giorni, complici pure le recenti dichiarazioni del tecnico calabrese.