Napoli-Atalanta, Gattuso torna su De Laurentiis: “La messa l’ho già fatta”

Gattuso dà indicazioni
Rino Gattuso (Getty Images)

Rino Gattuso interviene dopo Napoli-Atalanta.

Il tecnico azzurro al termine della semifinale d’andata allo Stadio Maradona parla ai microfoni della RAI della sfida finita in parità e non solo: “Non si è mai favoriti contro questa squadra, ci hanno messo in difficoltà. In difesa abbiamo fatto bene, potevamo produrre di più in attacco. Ormai si gioca ogni tre giorni. Osimhen ha avuto qualche minuto a disposizione e anche Petagna. Il 3-4-3 è stato un tentativo ed è andata bene. Abbiamo sbagliato 3-4 scivolamenti con Manolas, con le imbucate di Toloi e De Roon. Potevamo fare meglio con Politano e Lozano”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gattuso sui temi caldi dopo Napoli-Atalanta

Gattuso incredulo
Gattuso (Getty Images)

“Insigne ha preso una botta al polpaccio e lo valutiamo. Mertens – prosegue il tecnico – sta facendo le terapie. Non è ancora al 100%. Fabian Ruiz è ancora positivo, domani è il 21° giorno: se l’ASL da’ l’ok puo’ venire ad allenarsi da solo a Castel Volturno. Il tweet di De Laurentiis? La messa si fa una volta al giorno, io la messa l’ho fatta e ora parliamo di calcio. Altrimenti non se ne viene più fuori”.

LEGGI ANCHE >>> Coppa Italia, Napoli-Atalanta 0-0: poche emozioni allo Stadio Maradona