Ajax, che pasticcio Onana: sospeso per un farmaco della moglie

Ajax Onana doping sospeso
Andre Onana (GettyImages)

L’Ajax annuncia che Onana è risultato positivo al doping in un controllo del 30 ottobre: portiere sospeso per 12 mesi, si ricorrerà al Cas

Altra grana in casa Ajax. I lancieri hanno comunicato la sospensione per un anno imposta dall’Uefa per il portiere André Onana. Il 24enne portiere camerunese molto seguito da importanti club europei è stato fermato per un caso di doping davvero sui generis. Almeno a giudicare da quanto sostiene il suo club d’appartenenza.

Gli olandesi sono interessati da una notizia di grande clamore a distanza di pochi giorni dell’errore commesso nella compilazione della lista per l’Europa League. In essa è stato dimenticato Sebastian Haller, l’acquisto più costoso della sua storia. Adesso si aggiunge il caso Onana a scuotere l’ambiente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ajax Onana doping sospeso
Onana (GettyImages)

Ajax, Onana sospeso per doping: “Ha assunto un farmaco prescritto alla moglie”

Il controllo che ha fatto emergere la presenza di una sostanza, la Furosemide, nelle sue urine è avvenuto lo scorso 30 ottobre. “La sospensione è effettiva da oggi e si applica a tutte le attività calcistiche, sia nazionali che internazionali”, ha scritto l’Ajax in un comunicato.

I lancieri hanno poi aggiunto la causa della positività di Onana ai controlli antidoping. “La mattina del 30 ottobre, Onana non si sentiva bene. Voleva prendere una pillola per alleviare il suo disagio. Inconsapevolmente, ha preso Lasimac, un farmaco che era stato precedentemente prescritto a sua moglie. L’organo disciplinare della federazione calcistica ha dichiarato che Onana non aveva intenzione di barare. Tuttavia, la Federcalcio europea ritiene, sulla base delle norme antidoping applicabili, che un atleta abbia il dovere in ogni momento di garantire che nessuna sostanza vietata entri nel suo corpo”. L’Ajax e Onana, infine, hanno fatto sapere che presenterà ricorso contro la decisione alla Corte di Arbitrato per lo Sport (Cas).

LEGGI ANCHE >>> Svolta clamorosa nello Sport, la droga non è più doping

L’Ajax in questa stagione è stato eliminato dalla Champions League. I lancieri sono arrivati infatti alle spalle di Liverpool e Atalanta. Sono invece primi in campionato: in Eredivisie comandano con 7 punti di vantaggio sul Psv e 8 sul sorprendente Vitesse.