La crisi smuove l’Inter: arriva gratis e in ‘apprendistato’

Marotta
Marotta (Getty Images)

L’Inter deve fare i conti con i limiti economici di Suning e prova a sfruttare un’occasione a parametro zero

Dagli acquisti di Lukaku e Hakimi alla necessità di fare di conti: l’Inter si è ritrovata improvvisamente a corte di soldi. La crisi economica dovuta al Covid, le restrizioni del governo cinese hanno portato a fermare il progetto nerazzurro, come ha spiegato anche Antonio Conte. I progetti di ‘grandezza’ sono messi in pausa, ora bisognerà provare a vincere senza spendere troppo e Marotta ha le capacità giuste per scovare i migliori talenti a basso prezzo. Uno di questi potrebbe arrivare dalla Spagna e accomodarsi in porta: si tratta di Rui Silva, 27 anni, portiere del Granada.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Parata di Rui Silva
Rui Silva (Getty Images)

Inter, il piano per Rui Silva gratis

L’estremo difensore portoghese è da tempo nel mirino della società nerazzurra che sta valutando il suo nome per il dopo Handanovic. Come riferisce il Corriere dello sport, l’Inter ha accelerato per Rui Silva: il piano di Marotta è battere la concorrenza e trovare l’accordo con il calciatore che è in scadenza di contratto con il club spagnolo.

LEGGI ANCHE >>> Inter, ufficiale: operazione conclusa

Dovesse andare in porta il piano, il club lombardo si troverebbe con un nuovo portiere senza pagare il costo del cartellino e con un ingaggio non eccessivo. Poi toccherà al campo dire se il 27enne è l’uomo giusto per il dopo Handanovic. La strategia nerazzurra, infatti, prevedrebbe un primo anno di ‘apprendistato’ al fianco dello sloveno in modo da comprendere le sue potenzialità e decidere se affidargli la porta della squadra.