Juventus, che guaio per Pirlo: alle prese col ‘misterioso’ infortunio

Andrea Pirlo dà indicazioni
Andrea Pirlo (GettyImages)

Situazione delicata in casa Juventus quella riguardante Arthur, con il centrocampista brasiliano che è ben lontano dal ritorno in campo. 

In una stagione come quella che stiamo vivendo, è chiaro che ogni infortunio rischia di diventare un problema rilevante per ogni squadra. Tanti impegni ravvicinati, soprattutto per le big del campionati, che necessiterebbero di tutti i componenti della rosa a disposizione per non andare incontro a problematiche di formazione e di turnover. Eppure, c’è chi dall’inizio della stagione, tra Covid ed infortuni “normali”, sta facendo la conta degli uomini.

In casa Juventus sono state diverse le problematiche delle ultime settimane, che hanno visto protagonisti diversi giocatori bianconeri. Non solo, come detto, il contagio da Covid che ha tenuto fuori alcuni (Cuadrado e De Ligt tra gli altri), ma anche infortuni particolari come quello che ha colpito Dybala, che in questa stagione è stato più tempo fuori che a disposizione, come ha ricordato lo stesso Pirlo dopo la partita di Coppa Italia contro l’Inter.

Ad oggi per l’allenatore bianconero, però, le problematiche di questo tipo non sono ancora finite. Al di là di Dybala che al momento resta ancora fuori, con la speranza di del club di poterlo recuperare in tempi bravi, un’altra particolare tegola per l’allenatore bianconero riguarda Arthur.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Arthur ed Eriksen in azione
Arthur ed Eriksen (GettyImages)

Juventus, Arthur ed il recupero che non arriva

Proprio nella giornata di oggi la Juventus ha diramato un comunicato, all’interno del quale viene posto al centro dell’attenzione proprio il problema che ha colpito l’ex centrocampista del Barcellona. Riscontrato, infatti, “la presenza di una calcificazione di natura post traumatica a livello della membrana interossea”.

Non un infortunio come gli altri, insomma, per il centrocampista brasiliano. Quella di Arthur, infatti, sembra una problematica non risolvibile in tempo brevi. Come riportato anche da calciomercato.it, infatti, al momento è molto difficile fare previsioni sul suo rientro.

LEGGI ANCHE >>>  Grave incidente per Fernando Alonso, il pilota è ricoverato

Il motivo riguarda, infatti, tipo di infortunio al quale è andato incontro il calciatore. La calcificazione potrebbe essere anche la causa del dolore col quale il giocatore ha convissuto nelle ultime uscite, e che successivamente l’ha costretto a fermarsi.

Ecco da dove nasce la preoccupazione per una situazione che sarà tutta da monitorare: Arthur salterà sicuramente la sfida contro il Napoli, ma è concreto il rischio che possa restare fuori anche per il doppio impegno di Champions contro il Porto.