Clamoroso in Lega Serie A: rissa tra dirigenti

Enrico Preziosi pensieroso
Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi (Getty Images)

Assemblea Lega Serie A, gli si surriscaldano tra Enrico Preziosi e Stefano Campoccia. Il presidente del Genoa e il videpresidente dell’Udinesi sarebbero arrivati alle mani

Incredibile nella Lega Serie A, Enrico Preziosi e Stefano Campoccia sono arrivati alle mani. Incredibile ma vero quanto accaduto, secondo quello che ha riportato ‘Calcio e Finanza’, nel corso dell’assemblea di A. Stando alla ricostruzione dei fatti, il presidente del Genoa e il vicepresidente, nonché avvocato dell’Udinese, hanno avuto un diverbio molto acceso.

Gli animi si sono surriscaldati fino a giungere a un confronto fisico, un faccia a faccia che non rende onore al calcio italiano. In passato c’erano già state discussioni dai toni molto accesi, ma difficilmente si era arrivati fino a questo punto. Ogni riunione, comunque, sembra sempre possa riservare qualche sorpresa e anche questa volta è puntualmente arrivata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Agnelli e Preziosi discutono al 'Marassi'
Andrea Agnelli ed Enrico Preziosi, presidenti di Juventus e Genoa (Getty Images)

Offerte dei fondi di private equity, Genoa e Udinese allo scontro

Un diverbio, quello tra il massimo dirigente del Grifone e il numero due ma anche legale dei friulani, scaturito da una discussione inerente il tema delle offerte dei fondi di private equity per la Media Company della Lega Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, sui diritti tv Lega bloccata: nuova data decisiva

Ad aggravare la situazione, il fatto che Campoccia sia anche membro della commissione negoziali. A lui, proprio sul finire dei lavori, Preziosi avrebbe chiesto spiegazioni in merito alla questione dei fondi. Sarebbe stato proprio quello il momento in cui gli animi sarebbero diventati incandescenti, fino a sconfinare a un tu per tu troppo ravvicinato.