Altri due infortuni inguaiano Gattuso

Gattuso allarga le braccia a bordo campo
Gattuso e Lozano (Getty Images)

Il Napoli di Gennaro Gattuso deve fare i conti con i numerosi infortuni. I calciatori che, in questo momento della stagione, non sono a disposizione sono davvero tanti.

Il Napoli di Gennaro Gattuso batte la Juventus di Andrea Pirlo nonostante una rosa decimata dagli infortuni. Il tecnico del club azzurro, infatti, è da inizio stagione che lotta contro la sfortuna. L’infermeria di Castel Volturno è piuttosto affollata ed il via vai continuo di calciatori ha, senza dubbio, condizionato il cammino della squadra in campionato e Coppa Italia. Il Napoli, fino a prima della gara contro la Juventus, aveva ben sei calciatori fermi ai box per infortunio o per Covid-19: Diego Demme, Elseid Hysaj, Kostas Manolas, Kalidou Koulibaly, Faouzi Ghoulam e Dries Mertens non sono ancora arruolabili.

Lozano contrasta Chiesa
Lozano e Chiesa (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La gara contro la Juventus, però, ancor prima di iniziare, ha messo ulteriormente i bastoni tra le ruote all’allenatore del Napoli: David Ospina si è infortunato nel riscaldamento. Al suo posto, infatti, ha giocato Alex Meret.

Infortunio Ospina, il comunicato

Il portiere colombiano ha alzato bandiera bianca a pochi minuti dall’inizio della gara contro la Juventus. Il club partenopeo ha chiarito le sue condizioni con un comunicato ufficiale apparso sui propri canali: “David Ospina, che si è infortunato durante il riscaldamento di Napoli-Juventus, ha riportato un risentimento all’adduttore della coscia destra”. Ancora poco chiari i tempi di recupero. Nelle prossime giornate lo staff medico della società valuterà l’entità dell’infortunio del portiere.

LEGGI ANCHE >>> Gattuso batte la Juventus ed ignora le critiche: “Sti ca**i”

Infortunio Lozano, il bollettino medico

Discorso simile anche per Hirving Lozano. L’attaccante messicano, a differenza del portiere colombiano, è sceso in campo contro la Juventus. Nei minuti finali di gioco, però, nel momento dell’arrembaggio bianconero, ha dovuto stringere i denti. Si è infortunato e si è accasciato a terra, ma ha stretto i denti per evitare l’inferiorità numerica vista l’impossibilità di compiere ulteriori cambi. Anche in questo caso, il Napoli ha diramato un bollettino medico ufficiale: “Hirving Lozano, infortunatosi nel finale di Napoli-Juventus, ha accusato un risentimento alla coscia destra”.