Juve, novità su Ramos: c’è stato un incontro decisivo

Sergio Ramos in tribuna
Sergio Ramos (GettyImages)

Sergio Ramos resta nel mirino della Juventus, anche se nelle ultime ore il difensore pare abbia avuto un incontro che potrebbe risultare decisivo. 

La Juventus continua a monitorare costantemente il mercato, alla ricerca di elementi in grado di aumentare lo spessore della rosa di Pirlo. Dopo la sconfitta di ieri contro il Napoli, è tempo per la squadra bianconera di leccarsi le ferite, anche se resta molto interessante la classifica che vede la Vecchia Signora ampiamente in corsa ancora per il titolo.

Il Milan ha perso lo scettro di capolista, vista la sconfitta di ieri contro lo Spezia e la conseguente vittoria dell’Inter che portato proprio la squadra di Antonio Conte a prendersi di diritto il ruolo di capolista. Una vittoria importante, quella dei nerazzurri contro la Lazio, che ovviamente apre nuovi scenari di rincorsa anche per la Juventus, che dunque non ha perso terreno rispetto al Milan.

Al di là di come andrà questa stagione, la dirigenza bianconera tiene comunque gli occhi aperti sul mercato. Chiaro che molte delle strategie dipenderanno dall’epilogo di questo campionato, ma anche la Champions League e la Coppa Italia, ma al netto di questo ci sono già dei profilo che il club sta seguendo. Uno di questi è Sergio Ramos, che proprio in queste ore ha avuto un incontro decisivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sergio Ramos in tribuna
Sergio Ramos (GettyImages)

Juve su Ramos, lo spagnolo ha avuto un incontro decisivo

Come noto ormai da diverse settimane, la squadra bianconera sta monitorando alcuni difensori, uno di questi in grado di dare esperienza e grande spessore: parliamo di Sergio Ramos, che resta in scadenza e dunque sembrava fino a quale settimana fa prossimo alla cessione.

Eppure, proprio in queste ore, è avvenuto un incontro importante che potrebbe cambiare il futuro dello spagnolo. Secondo quanto riportato da ‘AS’, infatti, Ramos avrebbe avuto in queste ore un incontro con vice presidente de Blas, il dg Sanchez e il direttore Galeano. Insomma, i pezzi grossi della dirigenza blanca, ad eccezione di Florentino Perez.

LEGGI ANCHE >>> Crotone sempre più giù, Stroppa in bilico: spunta il sostituto

Sembra, insomma, che la trattativa per il rinnovo possa riaprirsi proprio nei prossimi giorni. La verità è che Ramos sarebbe anche contento di prolungare di due anni il suo rapporto con il Real, anche se dovrebbe decurtarsi l’ingaggio del 10%.

La Juventus, in tutto questo, resta ovviamente alla finestra. Niente è deciso, ovviamente, sul futuro di Ramos, e cosi fino all’estate prossima tutto può ancora succedere. Certo è, però, che quello avvenuto in queste ore potrebbe risultare un incontro decisivo.