Weston McKennie, la Juventus non ti vuole più perdere

mckennie bakayoko contrasto
Weston McKennie (Getty Images)

La Juventus sta vivendo una stagione di transizione, ma ha trovato un giocatore su cui puntare anche in futuro: Weston McKennie.

La Juventus. Top club a livello mondiale, la traduzione in italiano di “dominio”, quando si parla di calcio, in particolar modo se si prende in considerazione l’ultimo decennio, quello durante il quale la Vecchia Signora ha conquistato nove titoli nazionali consecutivi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La storia del calcio italiano, riconosciuta a livello mondiale grazie anche a una rosa che si avvale del talento di Cristiano Ronaldo, l’uomo immagine da milioni e milioni di follower, oltre che uno dei più grandi calciatori e atleti di sempre. Una squadra che ogni anno parte con l’intenzione di lottare fino all’ultimo per la conquista della Champions League forte di investimenti economici proporzionati al sogno.

mckennie segna al barcellona
Weston McKennie a segno contro il Barcellona (Getty Images)

Nonostante i presupposti però, la stagione che stiamo vivendo, almeno in questa fase, non può che essere definita di transizione. Partendo dal principio, il cambio di allenatore sui blocchi di partenza, con il mai troppo amato Sarri che ha dovuto abdicare in favore dell’inesperto Pirlo, non ha portato serenità nell’ambiente; gli anni che passano per i senatori e le nuove leve che si ritrovano con grosse scarpe da riempire velocemente; gli acquisti rivelatisi ad oggi deludenti e, immancabilmente, gli infortuni eccellenti. Tutti ingredienti che si mescolano con il rendimento al di sopra delle aspettative da parte di alcune rivali.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Inzaghi sbotta nel post partita: nel mirino l’arbitro Fabbri

Se abbiamo elencato i “bassi” però è perchè in questa sede si vuole parlare di “alti”. Di uno in particolare, un giocatore che passando spesso sotto traccia ha conquistato la fiducia piena dell’allenatore, il quale nei momenti più importanti non sembra voler (o poter) più fare a meno di lui. Il giocatore in questione è il texano Weston McKennie, la migliore notizia se si guarda al centrocampo di Andrea Pirlo, uno che conosce l’aria che tira da quelle parti. La voce che circola parla di una Juventus allineata con il proprio mister, desiderosa di riscattare il ventiduenne di proprietà dello Schalke 04. La cifra necessaria per il detto riscatto dell’americano, fissata in estate, è di circa 25 milioni di €, bonus compresi, che la società torinese pagherebbe a rate.