Berlusconi, i tifosi del Milan non saranno felici

Berlusconi
Berlusconi (Getty Images)

Silvio Berlusconi, proprietario del Monza, ha rilasciato alcune dichiarazioni che non faranno piacere ai suoi vecchi tifosi

Magari era una battuta o una mezza frecciatina, di sicuro è un colpo al cuore per i più sensibili tifosi del Milan. Silvio Berlusconi ha tifato Inter, anche se domenica avrà occhi e sentimento solo per i rossoneri. Il proprietario del Monza, intervistato da ‘Sky Sport’ a pochi giorni dal derby che vivrà da semplice spettatore, ha detto: “Negli ultimi due o tre mesi ho visto partite dell’Inter e mi sono ritrovato a fare il tifo per loro”. Parole che, certamente, non faranno piacere ai suoi vecchi tifosi, anche se molti, per quello che ha vinto col Milan, lo perderanno a prescindere.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Conte e l'Inter festeggiano
Antonio Conte (GettyImages)

Berlusconi e la sorpresa sull’Inter

Tante le tematiche affrontate dall’ex presidente dei rossoneri. In primo piano l’attesa per il derby e, dunque, la frase a sorpresa, la dichiarazione che non ti aspetti: “Negli ultimi mesi ho visto partite dell’Inter e mi sono ritrovato  a fare il tifo per i nerazzurri. Ho simpatia per l’Inter e spero facciano bei risultati. Ma nel derby tiferò solo per il Milan”. Berlusconi ha parlato anche di alcuni suoi vecchi calciatori come Ibrahimovic e Balotelli. Entrambi sono stati con lui al Milan.

LEGGI ANCHE >>> Buffon, non le dire (più) certe cose

Sullo svedese, Berlusconi ha spento sul nascere le voci su un possibile approdo, in futuro, al Monza: “Ibrahimovic deve finire la sua splendida carriera da giocatore e gli consiglio di farlo al Milan”. Balotelli, invece, è stato un suo pupillo, come tanti, anche se al Milan ha avuto alti e bassi. Ora ci riprova al Monza, sempre con Berlusconi presidente: “I protagonisti sono fondamentali e giocatori come lui e Boateng sono sempre i migliori, così come Ibrahimovic”.