Bremer affossa il Cagliari, Torino cinico e (finalmente) vincente

Il Torino esulta
Cagliari-Torino (GettyImages)

Vittoria importante del Torino, quella conquistata in Sardegna contro il Cagliari. Davide Nicola può raccogliere i frutti, Di Francesco ora ha seri problemi.

E’ servito più di un mese, al Torino di Davide Nicola, per tornare alla vittoria. Un successo, quello conquistato alla Sardegna Arena, che dà grande slancio ed entusiasmo ma soprattutto certifica un segno positivo sul percorso dell’allenatore granata, che sembra trovato il modo di trascinare i suoi verso risultati positivi.

Di fatto, il Torino non perdeva in campionato da più di un mese, a testimonianza del fatto che il percorso intrapreso era quello corretto. Serviva una vittoria, finalmente arrivata in terra sarda dove i granata si sono imposti di misura, sfruttando una delle poche occasioni costruite nel corso dei ’95 minuti.

Grande amarezza, invece, in casa Cagliari. Anche alla squadra di Di Francesco servivano certezze, ed il gioco mostrato stasera alla Sardegna Arena sembrava davvero poter portare i rossoblu verso una vittoria che avrebbe dato grande entusiasmo a tutto l’ambiente, ma soprattutto attesa da tanto tempo. Cosi non è stato, tra le delusione di una squadra – quella sarda – che avrebbe probabilmente meritato di più al cospetto di una prestazione giocata su buoni livello.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bremer e Zaza
Bremer e Zaza (GettyImages)

Bremer risolve e lancia il Torino

Grande rammarico lo porterà sulle spalle Giovanni Simeone. Tante opportunità create dalla squadra per lui, ed altrettanti fallimenti sotto porta, alcuni anche clamorosi. Ci si aspettava qualcosa di più dall’argentino, che ha evidentemente tradito anche le aspettative del suo stesso allenatore, che ad oggi vanta uno dei reparti offensivi meno prolifici del campionato.

A trasformarsi in attaccante e risolvere la partita, invece, ci ha pensato un difensore. Bremer, infatti, ha avuto da calcio piazzato l’opportunità di battere Cragno, incornando di testa e trovando dunque la rete del definitivo 0-1.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, la svolta storica che cambia il volto del calcio italiano

Un risultato, quello palesatosi alla Sardegna Arena, che finalmente fa sorridere la squadra di Davide Nicola, raccogliendo cosi i frutti di settimane di lavoro. Dall’altra parte un Cagliari che sembra davvero non riuscire a riprendersi, ed ora lo spettro dell’esonero – nonostante il rinnovo annunciato qualche settimana fa – sembra potersi nuovamente palesare.

CLASSIFICA AGGIORNATA:

Inter 50
Milan 49
Roma 43
Juventus 42*
Napoli 40*
Atalanta 40
Lazio 40
Sassuolo 34
Verona 33
Sampdoria 30
Genoa 25
Fiorentina 25**
Bologna 24
Udinese 24
Benevento 24
Spezia 24**
Torino 20**
Cagliari 15**
Parma 13
Crotone 12

* Una partita in meno
** Una partita in più