Infortunio Osimhen, spunta la data del rientro in campo

Osimhen in azione contro l'Atalanta
Osimhen (GettyImages)

Piove sul bagnato in casa Napoli. Dopo la sconfitta contro l’Atalanta, arriva un nuovo stop per Victor Osimhen: starà fuori per due match. 

Non è decisamente cominciato nel migliore dei modi il 2021 del Napoli di Rino Gattuso. La squadra è allo sbaraglio, sempre di più in caduta libera e con l’infermeria piena mancano anche i cambi che possano costituire l’antidoto per un’inversione di marcia. La sconfitta esterna contro l’Atalanta è stata il fallimento di uno scontro diretto per la zona Champions League, con la squadra scivolata al settimo posto in classifica. L’aria che si respira è pesante e infatti la società ha annunciato il silenzio stampa permanente. Tuttavia, il club al momento non pare considerare un’inversione di rotta per Rino Gattuso, che resta al comando. Ad essere stanca e a cercare la rivalsa però è la gente. Il tifo partenopeo si sente deluso e comincia a nutrire sfiducia nei riguardi dell’allenatore calabrese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Infortunio Osimhen: ecco quando tornerà in campo per il Napoli

Osimhen lascia il campo in barella
Osimhen Atalanta-Napoli (GettyImages)

A complicare ancor di più una situazione già di per sé compromessa è stato l’ennesimo infortunio di Victor Osimhen, che in questo caso ha costituito un grande spavento. Il calciatore nigeriano ha lasciato il campo nel secondo tempo di Atalanta-Napoli poiché aveva perso i sensi dopo aver battuto la testa. Il calciatore ha perso conoscenza ed è stato trasportato repentinamente in ospedale. Un momento spaventoso conclusosi con un trauma cranico, che però ha scongiurato qualsiasi ulteriore complicazione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus è una “catastrofe”: “Pirlo via dai bianconeri”

Come riferisce La Repubblica, il calciatore non ha ricordi dell’accaduto e pare infatti abbia chiesto ai dottori di Bergamo delucidazioni sull’accaduto. Il giocatore è stato in osservazione nella notte e sarà dimesso oggi. È evidente che salterà la sfida contro il Granada e probabilmente sarà mantenuto a riposo anche per l’impegno contro il Benevento.