L’Atalanta trema, il Real Madrid vuole pescare in casa nerazzurra

Florentino Perez in conferenza
Florentino Perez (GettyImages)

Il Real Madrid sembra pronto a pescare in Italia, ed in particolare l’Atalanta potrebbe perdere uno dei suoi difensori.

L’Atalanta ha vissuto una serata amara ma al tempo stesso magica, quella giocata in Champions League contro il Real Madrid. Una sfida che tutto l’ambiente nerazzurro aspettava di giocare da tanto tempo, proprio per provare a farsi valere e soprattutto raccogliere i frutti dei tanti sacrifici fatti in questi anni di programmazione. E cosi, nonostante la sconfitta maturata anche con un’inferiorità numerica palesatasi dopo pochi minuti dal fischio d’inizio.

La Dea, insomma, si è goduta – al netto della sconfitta – una serata che di sicuro ricorderà, in attesa di giocarsi quelle che sono le residue speranze di qualificazione nella sfida di ritorno. Dalla gara contro il Real Madrid, però, è venuto fuori anche qualche altro interessante aspetto, che non è legato strettamente al rettangolo di gioco. Per i nerazzurri, infatti, incombe proprio una minaccia direttamente da Madrid, visto che la casa blanca sarebbe pronta a fare la spesa nel bergamasco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cristian Romero in azione
Cristian Romero (GettyImages)

Atalanta, il Real Madrid mette gli occhi sul talento

In casa Atalanta sono diversi i talenti che si stanno mettendo in mostra anche nel corso di questa stagione, ed uno di questi sembra aver catturato l’attenzione proprio di uno dei club più forti sul pianeta, appunto il Real Madrid.

Secondo quanto riportato dal portale spagnolo fichajes.net, infatti, il club spagnolo avrebbe proprio approfittato della sfida di Bergamo per osservare da vicino Cristian Gabriel Romero, difensore che con l’Atalanta sta raccogliendo prestazioni molto positive, al punto da guadagnare l’attenzione di diversi top club. Tra questi, a quanto pare, ci sarebbe anche il Real Madrid.

LEGGI ANCHE >>> Milan, così non va: i dettagli lo salvano contro la Stella Rossa

Il club spagnolo, insomma, vorrebbe portare in Spagna Romero, bruciando le rivali che già da un po’ lo stanno seguendo. Il Real, in sostanza, avrebbe pensato al talento classe ’98 per aumentare lo spessore della difesa blanca. In particolare se Sergio Ramos dovesse lasciare – come in molti già danno per assodato – la squadra di Zidane alla fine della stagione.

L’Atalanta ha preso il giocatore in prestito biennale, ma potrebbe decidere il diritto di riscatto in anticipo per provare, poi, a rivendere lo stesso Romero ad un prezzo molto più alto rispetto a quello pattuito per prenderlo dai bianconeri, 16 milioni.