Milan, così non va: i dettagli lo salvano contro la Stella Rossa

Milan Stella Rossa Kessie
Kessie (GettyImages)

Il Milan qualificato agli ottavi di Europa League dopo l’1-1 con la Stella Rossa: Kessie e il doppio pari consentono di superare il turno

La nota più positiva della serata è stata la qualificazione per gli ottavi di finale. Il momento di appannamento per il Milan però continua.
I rossoneri hanno rischiato l’eliminazione contro la Stella Rossa. La squadra di Stefano Pioli avanza al turno successivo con fatica. Dopo il 2-2 della partita d’andata è arrivato un pareggio pure nella gara di ritorno giocata a Milano.

Le scorie della sconfitta nel derby sono apparsi evidenti nella partita di San Siro. I milanisti sono andati in vantaggio all’alba della partita ma si sono lasciati riprendere nella prima parte. La traversa colpita da Ben El Fardou e la grande parata di Donnarumma su Sanogo hanno consentito al Milan di superare i guai maggiori. L’espulsione del disastroso Gobeljic (protagonista del fallo da rigore e dell’erroraccio sulla ribattuta del portiere di Pioli in occasione della migliore opportunità della squadra di Stankovic nella ripresa), ha consentito ai rossoneri di vivere il finale con meno apprensione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan Stella Rossa Kessie
Dejan Stankovic (GettyImages)

Milan avanti con il fiatone: la Stella Rossa riprende Kessie e mette i brividi a Donnarumma

La Stella Rossa ci mette cuore e determinazione. La squadra di Dejan Stankovic nonostante l’inferiorità tecnica crea vari problemi al Milan. Prima però subisce il vantaggio di Kessie. La rete del centrocampista ivoriano sarà decisiva ai fini della qualificazione. L’ex Atalanta, che ha sfoderato una dedica da libro cuore, ha freddato Borjan dal dischetto dopo il fallo di mano di Gobeljic sul tiro di Krunic.

Gli uomini di Pioli si sono adagiati sugli allori, i serbi sono cresciuti con il passare dei minuti e hanno cominciato a minacciare la porta di Donnarumma.

Dopo la rete annullata a Ben El Fardou per un tocco di braccio di Pankov, la squadra di Stankovic ha sfiorato il pareggio con lo stesso attaccante che ha colpito la traversa su punizione. Ha comunque trovato il pareggio con un sinistro angolato che al 24′ non ha dato scampo al portiere rossonero.

Il Milan non si è scosso neppure con gli ingressi di Ibrahimovic e Rebic durante l’intervallo. Le occasioni migliori le ha avuto la Stella Rossa. Donnarumma ha salvato su Sanogo. Sulla sua respinta Gobeljic, espulso poco dopo, ha calciato clamorosamente fuori. A otto minuti dalla fine Katai spedisce sull’esterno della rete da buona posizione.

LEGGI ANCHE >>> Milan, il dolce gesto di Kessie che commuove tutti

Il Milan avanza agli ottavi di finale ma dovrà fare di più per tornare a essere la squadra ammirata fino a poche settimane fa. L’ultima vittoria resta il 4-0 con il Crotone del 7 febbraio.