Milan, Pioli preoccupato: arriva il chiarimento su tre infortuni

Stefano Pioli in panchina
Stefano Pioli (GettyImages)

Un Milan falcidiato dagli infortuni, quello uscito dall’Olimpico con la vittoria contro la Roma. Stefano Pioli ha chiarito la situazione nel post partita.

Il Milan, nonostante la sconfitta patita la scorsa settimana contro l’Inter di Antonio Conte, ha ritrovato la vittoria stasera nel match contro la Roma. Tre punti importanti, che consentono alla squadra rossonera di tenere il passo dei cugini nerazzurri e nutrire ancora speranza di poter lottare per lo Scudetto fino alla fine.

Una vittoria che, però, arriva anche con delle brutte notizie per Stefano Pioli che esce con le ossa rotte a livello di organico. Ben tre, infatti, i giocatori vittime di infortunio durante la partita contro i capitolini. Il primo ad accusare dei problemi è stato Ibrahimovic, poi sostituito soltanto nel secondo tempo.

Nell’intervallo, invece, è stato Calhanoglu a lasciare il campo a causa di un problema fisico che ha costretto Pioli a lanciare in campo al suo posto Brahim Diaz. Nella ripresa, come detto, fuori Zlatan ma anche Ante Rebic, accasciatosi addirittura a terra per dei problemi fisici.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Stefano Pioli dà indicazioni
Stefano Pioli (GettyImages)

Milan, apprensione per i tre infortuni: il chiarimento di Pioli

Cosi nel post partita è stato Stefano Pioli che, commentando la vittoria conquistata contro la Roma, ha parlato anche degli infortuni che hanno colpito la sua squadra. “Ho detto alla squadra che non possono essere due partite negative a toglierci convinzioni che ci siamo creati col nostro percorso. Speravamo di fare meglio nelle ultime due settimane, ma non esserci riusciti deve darci più forza”, l’iniziale commento alla partita del tecnico rossonero.

Poi la domanda mirata, sugli infortuni: “Tutti e tre hanno avuto problemi muscolari: sembra si tratti di affaticamenti, ma vedremo meglio domani. Spero di avere a disposizione più giocatori possibili, siamo in un momento decisivo della nostra stagione e mi auguro non si tratti di nulla di grave”, ha chiarito Pioli.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan continua a tallonare l’Inter, stesa la Roma all’Olimpico

Insomma, tutte e tre andranno valutati nelle prossime ore. Ibrahimovic non sarebbe comunque stato a disposizione nei prossimi giorni per il suo impegno a Sanremo, ma andranno comunque chiarite le sue condizioni, cosi come per Rebic e Calhanoglu.