Svolta per la salvezza: Crotone, l’esonero ora è ufficiale

Giovanni Stroppa dalla panchina
Giovanni Stroppa (GettyImages)

Il Crotone esonera Giovanni Stroppa: arriva la decisione definitiva del Crotone, ufficializzata nel pomeriggio

Il Crotone cambia allenatore. La notizia era nell’aria da diverse ore, ma è divenuta ufficiale questo pomeriggio: Giovanni Stroppa lascia la panchina dei pitagorici. Fatale, per il tecnico, una crisi di risultati che ha portato la sua squadra a ben otto punti dalla zona salvezza. La famiglia Vrenna aveva confermato il suo allenatore nelle scorse settimane, ma oggi ha optato per la scossa dopo la sconfitta interna maturata contro il Cagliari.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Walter Zenga dalla panchina
Walter Zenga (Getty Images)

Crotone, esonerato Stroppa: ecco i possibili sostituti

Questo il comunicato della società: “Il Football Club Crotone comunica di aver sollevato dall’incarico il responsabile tecnico della prima squadra Giovanni Stroppa. Si chiude così un percorso bello e intenso durato quasi tre anni, non privo di momenti difficili ma culminato nella straordinaria salvezza e ancor più nella seconda, storica, promozione in serie A. Il Presidente e la società tutta intendono augurare il meglio a mister Stroppa e al suo staff per il prosieguo della carriera”.

LEGGI ANCHE >>>  Crotone, balla la panchina di Stroppa: due nomi caldi in caso di esonero

Diversi i nomi caldi per il suo sostituto: si è parlato, in queste ore, di Aurelio Andreazzoli, ma anche di piste più complesse come quelle di Roberto Donadoni, Gian Piero Ventura e Luigi Di Biagio, oltre a quella che porta a Walter Zenga.